22 Apr 2021

Earth day, cosa stiamo facendo per la Terra? – Io Non Mi Rassegno #353

In occasione dell’Earth Day raccontiamo la storia di come è nata e del significato di questa giornata e facciamo una panoramica sulle cose che stanno succedendo nel mondo dal punto di vista della lotta ai cambiamenti climatici e della giustizia sociale. Tipo il summit sul clima voluto da Joe Biden, con cui gli Usa vogliono tornare leader nella lotta ai cambiamenti climatici e chiedere ai leader mondiali di impegnarsi con obiettivi di riduzione delle emissioni più ambiziosi. Tipo i nuovi target di riduzione delle emissioni di Unione europea e Regno unito, piccoli passi in avanti nel contrasto ai cambiamenti climatici. Tipo la condanna di Derek Chauvin, il poliziotto che uccise George Floyd, l’uomo afroamericano morto il 25 maggio del 2020 poco dopo il suo arresto a Minneapolis, in Minnesota.

Articoli:

#Earth day
Italia che Cambia – Oggi è la Giornata Mondiale della Terra… Estiqaatsi?
Wired – Come sta l’ambiente dopo un anno di pandemia
Rai News – Earth Day, ora e allora: dalla prima manifestazione a ‘Restore Our Earth’ del 2021

#Summit clima
Euronews – Giornata della Terra: al via il summit sul clima voluto da Joe Biden
U.S. Department of State – Leaders Summit on Climate: Schedule

#taglio emissioni
The Guardian – New EU target to cut carbon emissions by at least 55% disappoints experts
Il Sole 24 ore – Il Regno Unito anticipa di 15 anni il maxi-taglio delle emissioni di anidride carbonica
The Guardian – UK to toughen targets on greenhouse gas emissions for next 15 years

#George Floyd
il Post – Perché la condanna di Derek Chauvin è importante

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all'Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

L’attentato in Afghanistan e il dramma di un paese abbandonato – Io Non Mi Rassegno #365

|

Sfusi e Riusi: il negozio alla spina che dà lavoro alle persone fragili

|

Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi fra i primi 50 al mondo

|

Cambiamo approccio e facciamo in modo che il contagio si diffonda!

|

MUSE FabLab: promoviamo la cultura della riparazione

|

Caso o destino? Storia di un ritorno nella Calabria Che Cambia

|

La battaglia di Claudia per salvare le acque curative dalle speculazioni

|

Eticoscienza, per un’etologia applicata alle nuove sfide ambientali