Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
19 Nov 2019

Repressioni globali – Io Non Mi Rassegno #18

Frullato di notizie nella puntata di oggi: parliamo degli scontri a Hong Kong e delle dichiarazioni del governo Cinese, dei documenti riservati che sempre in Cina sono trapelati dal governo e pubblicati dal New York Times sulla persecuzione degli Uiguri, degli omicidi dei giornalisti in Messico, delle miniere di mica in Madagascar, e dei rischi per la salute legati ai cambiamenti climatici.

Ascolta il podcast:


Notizie:

#Hong Kong #scontri
Al Jazeera – China says its courts trump Hong Kong’s on face mask ruling
The Guardian – Hong Kong protests: hundreds arrested as university standoff enters third day 
Il Post – Le foto degli scontri ad Hong Kong

#Palestina #Usa
Al Jazeera – Palestinians slam US policy reversal on Israeli settlements 
Il Post – Gli Stati Uniti hanno cambiato opinione sugli insediamenti israeliani in Cisgiordania 

#Messico #giornalisti
Internazionale – Il Messico non riesce a fermare le violenze contro i giornalisti

#Cina #leaks
Il Post – I documenti riservati del governo cinese pubblicati dal New York Times  

#Cina #rifiuti
Il Post – La Cina ha riempito una discarica enorme con 25 anni di anticipo  

#mica #sfruttamento
GreenMe – L’esercito dei bambini che lavora nelle miniere africane per estrarre la mica che finisce nei prodotti che usiamo tutti i giorni

#donne
Comune-info – Perché la libertà delle donne fa tanta paura?

#Amazzonia #deforestazione
The Guardian – Amazon deforestation ‘at highest level in a decade’

#clima
Scienzedintorni – Venezia, acqua alta, livello del mare e subsidenza della laguna (blog) 
GreenReport – Il colpo di frusta climatico: in aumento l’altalenare di condizioni meteorologiche estreme

#salute
Internazionale – Troppa tecnologia mette a rischio la salute collettiva 
Lifegate – Il clima che cambia colpirà la salute di chi nasce oggi  

#smog
Valori – Italia, paese record per morti da smog 

#idrogento #acciaierie
Renew Economy – Another nail in coal’s coffin? German steel furnace runs on renewable hydrogen in world first

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Lo stallo israeliano e i rischi dell’accordo Ue-Mercosur – Io Non Mi Rassegno #172

|

Sette produttori locali si uniscono e danno vita a un negozio-laboratorio a Km0

|

Il Filo di Paglia, la prima casa in paglia della Liguria

|

Movement Medicine: affidarsi alla danza per scoprire se stessi

|

IC3 Modena: la scuola digitale in cui luci e colori risvegliano l’anima – Scuola Che Cambia #6

|

Cambiare vita e lavoro, un viaggio responsabile e coraggioso verso la felicità

|

Mille alberi piantati dai cittadini per difendere il territorio

|

Verso un’economia post-covid per il bene comune