Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

Sostienici

  • DIVENTA UN AGENTE DEL CAMBIAMENTO!

    Partecipando con l’1% del tuo stipendio, qualunque esso sia, contribuirai a sostenere le attività di Italia che Cambia orientate alla costruzione di un nuovo immaginario del nostro Paese, al racconto, mappatura e messa in rete dei processi in atto e realtà concrete del cambiamento italiano. Grazie al tuo contributo, continueremo a produrre contenuti originali per ispirare attraverso le storie del cambiamento, la mappatura delle realtà significative, per vedere tutto quel che già c’è in Italia e a organizzare incontri sul territorio per creare nuove relazioni.

    Collaborando possiamo davvero cambiare le cose!

  • DONA IL TUO
    5 X MILLE
    A ITALIA CHE CAMBIA

    Italia che Cambia racconta, mappa e mette in rete circa 2.000 realtà del cambiamento italiane. Con il nostro lavoro diamo voce ad un Paese diverso, che collabora al posto di competere, che mette al centro la persona e i suoi bisogni, che si prende cura delle relazioni e degli ecosistemi in cui esse sono inserite.

    Anche tu puoi partecipare a questo cambiamento e far sì che diventi inarrestabile!

    Contribuisci col tuo 5 x mille!

  • ADOTTA
    UN ARTICOLO

    Ogni giorno ci sono decine di argomenti e storie interessanti da raccontare. Alcune di esse sono destinate a restare nel cassetto, almeno per un po’. Come sceglierle? Quali privilegiare?
    Da oggi anche tu puoi aiutarci in questo arduo compito adottando un articolo. Facendolo contribuisci a sostenere le nostre attività quotidiane e ci permetti di approfondire il tema da te scelto con un articolo, un video, una storia.

    Collaborando possiamo davvero cambiare le cose!

  • SOSTIENICI
    CON UNA DONAZIONE

    Italia che Cambia racconta, mappa e mette in rete circa 2.000 realtà del cambiamento italiane. Con il nostro lavoro diamo voce ad un Paese diverso, che collabora al posto di competere, che mette al centro la persona e i suoi bisogni, che si prende cura delle relazioni e degli ecosistemi in cui esse sono inserite.

    Anche tu puoi partecipare a questo cambiamento e far sì che diventi inarrestabile!

#IoNonMiRassegno 24/1/2020

|

La Fondazione Laureus a Roma, tra Calcio Sociale, basket e pallavolo

|

Foodbusters: acchiappacibo in azione per salvare gli avanzi degli eventi

|

Così le compagnie fossili denunciano gli Stati per bloccare la transizione ecologica

|

Vazapp, l’hub che insegna ai contadini a coltivare… le relazioni! – Io faccio così #276

|

Un chilometro al giorno: la passeggiata che diventa lezione nelle scuole

|

Costituita a Roma la RIES, Rete Italiana per l’Economia Solidale

|

Blocco del traffico contro lo smog? Servono misure a lungo termine

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l'editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.