Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

A.R.S. Teatrando

A.R.S. Teatrando

L’Associazione Ricerca e Spettacolo Teatrando si costituisce legalmente nel marzo del 1988 con l’intento di promuovere la cultura, con particolare riferimento a quella inerente il teatro e lo spettacolo in genere.
La compagnia è formata da un organico di oltre 40 persone, fra attori e tecnici, provenienti da diversi ambiti professionali.
La proposta di spettacoli, svolti anche all’interno della propria sede, ma spesso scegliendo allestimenti inusuali per il teatro classico, privilegia la formula dello spettacolo itinerante: una tipologia di rappresentazione che si svolge prevalentemente all’aperto, in boschi, giardini, borghi storici, castelli e qualsivoglia luogo meritevole di essere valorizzato e scoperto dal pubblico.

La particolarità dello spettacolo itinerante è rappresentata dal fatto che lo spettatore non si limita a sedersi su una poltrona in attesa che sul palco accada qualche cosa, ma va egli stesso, in un certo senso, alla ricerca di ciò che viene rappresentato.
Il pubblico assiste alla rappresentazione suddiviso in gruppi, che si muovono all’interno di uno spazio, seguendo un percorso che li condurrà da una postazione all’altra, fino alla conclusione, che consiste in un finale che coinvolge tutti gli attori.
In questo modo lo spettatore unisce, al piacere di una passeggiata in un ambiente o in un luogo particolarmente pittoresco, la sorpresa di scoprirlo animato da strani personaggi che raccontano le loro storie.

Essa collabora con l’associazione Amici del Brich, nata per supportare e aiutare Ars Teatrando nella cura e nella promozione della collina del Brich di Zumaglia. In particolare si prende cura del parco adiacente, organizzando passeggiate a piedi o a cavallo, organizzando eventi per promuovere le diverse attività culturali e del tempo libero all’interno del parco.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci