Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
ULTIMI ARTICOLI
Anna Iorio: una cantautrice in viaggio verso se stessa e l’arteducazione
17 Gen 2020
Anna Iorio: una cantautrice in viaggio verso se stessa e l’arteducazione

Anna Iorio, in arte Sorgente, la "cantautrice del cambiamento" ci racconta l'anno di pausa dal proprio progetto artistico per ritrovare se stessa, ritornare alla musica e lasciar sbocciare l'arteducazione nella propria vita.

Leggi di più
Il Centro Creativo Casentino: la casa di famiglia diventa spazio culturale e Parco Letterario
10 Gen 2020
Il Centro Creativo Casentino: la casa di famiglia diventa spazio culturale e Parco Letterario

Anni fa vi abbiamo parlato del Centro Creativo Casentino di Bibbiena, un ambiente educativo e uno spazio di formazione aperto a persone di diversa età, categorie e culture nato dalla volontà di Annalisa Baracchi e di sua figlia Giulia, che hanno donato la loro villa di famiglia per la realizzazione del Centro. Vi raccontiamo come vanno oggi le cose, tra la nascita di un Parco Letterario e progetti di Welfare educativi e comunitari.

Leggi di più
Cuore Verde: la fattoria familiare che coltiva erbe aromatiche e promuove la biodinamica
3 Gen 2020
Cuore Verde: la fattoria familiare che coltiva erbe aromatiche e promuove la biodinamica

Emanuele Tellini racconta della fattoria Cuore Verde, frutto della passione per l’Antroposofia e per l'agricoltura Biodinamica e di come questa gli abbia permesso di condurre una vita basata su principi di cura e rigenerazione dell’ambiente, della biodiversità e delle persone. La Biodinamica è un settore in crescita con favorevoli dati economici e sempre più supportata dalle crescenti richieste di parte della popolazione, anche in Italia.

Leggi di più
Natale in Casentino, un viaggio tra le realtà del cambiamento
20 Dic 2019
Natale in Casentino, un viaggio tra le realtà del cambiamento

Scoprire il Casentino durante le festività natalizie seguendo le proposte delle realtà del Casentino che Cambia. Una selezione degli eventi e delle possibilità per immergersi con gioia nella natura selvaggia, ma accogliente di questa valle.

Leggi di più
Casentino Telling: un processo partecipativo per rilanciare l’Ecomuseo
5 Dic 2019
Casentino Telling: un processo partecipativo per rilanciare l’Ecomuseo

L'Ecomuseo del Casentino ha avviato un un processo partecipativo per lo sviluppo dell’Ecomuseo e della Banca della Memoria del Casentino. Ne abbiamo parlato con Andrea Rossi, coordinatore dell'Ecomuseo in vista dell'incontro di sabato 7 dicembre.

Leggi di più
Il cortometraggio sulle foreste vetuste di Sasso Fratino vince al Festival delle Foreste
22 Nov 2019
Il cortometraggio sulle foreste vetuste di Sasso Fratino vince al Festival delle Foreste

“Le meravigliose foreste vetuste di Sasso Fratino e del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi” del regista Marco Civinelli e prodotto e coordinato dall’Ente Parco Foreste Casentinesi si è aggiudicato il premio come “Miglior Cortometraggio Italiano” al Festival Cinematografico delle Foreste - I polmoni verdi della Terra, organizzato a Bergamo dall’Associazione Montagna Italia con ERSAF.

Leggi di più
Un nuovo Casentino che Cambia
14 Nov 2019
Un nuovo Casentino che Cambia

Con il lancio del nuovo sito di Italia che Cambia anche Casentino che Cambia si rinnova. Vi raccontiamo tutte le novità che riguardano il nostro primo progetto territoriale: non solo una nuova veste grafica ai contenuti che sin dall'inizio condividiamo, ma sopratutto l'integrazione nel sito nazionale e una nuova piattaforma dedicata alla community che fornisce gli strumenti per interagire e conoscere gli altri attori e attivisti del cambiamento sul territorio e i progetti virtuosi che lo costellano: PianetaFuturo.

Leggi di più
Nata Teatro vince il premio “Gianni Rodari città di Omegna 2019”
4 Nov 2019
Nata Teatro vince il premio “Gianni Rodari città di Omegna 2019”

La compagnia casentinese Nata Teatro ha vinto il premio “Gianni Rodari città di Omegna 2019” con lo spettacolo "Tippi e Toppi". Ne parliamo con Lorenzo Bachini, autore e musicista, e Cinzia Corazzesi, attrice.

Leggi di più
Un manifesto per la rinascita della montagna
30 Ott 2019
Un manifesto per la rinascita della montagna

A Camaldoli un incontro per parlare di valore e potenzialità dei territori montani, protagonisti di un controesodo dopo lo spopolamento degli ultimi anni. L'evento, che si terrà l'8 e il 9 novembre, è organizzato dalla Società dei Territorialisti e delle Territorialiste.

Leggi di più
Il futuro della montagna passa da Oltreterra
28 Ott 2019
Il futuro della montagna passa da Oltreterra

Si terranno venerdì 8 e sabato 9 novembre a Corezzo, nel comune di Chiusi della Verna (AR), le giornate formative di Oltreterra, una grande occasione per parlare del futuro della montagna. Parchi Nazionali, Regioni, Cooperative di Comunità, Aziende Agricole e nascenti Comunità si ritroveranno per condividere le proprie esperienze e decidere, insieme, in che modo risolvere quei problemi comuni che toccano i territori montani Italiani.

Leggi di più

#IoNonMiRassegno 24/1/2020

|

La Fondazione Laureus a Roma, tra Calcio Sociale, basket e pallavolo

|

Foodbusters: acchiappacibo in azione per salvare gli avanzi degli eventi

|

Così le compagnie fossili denunciano gli Stati per bloccare la transizione ecologica

|

Vazapp, l’hub che insegna ai contadini a coltivare… le relazioni! – Io faccio così #276

|

Un chilometro al giorno: la passeggiata che diventa lezione nelle scuole

|

Costituita a Roma la RIES, Rete Italiana per l’Economia Solidale

|

Blocco del traffico contro lo smog? Servono misure a lungo termine

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l'editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.