La mappa dell'Italia che Cambia

L’Alchimia di Ketty Butti

L’Alchimia di Ketty Butti

L’alchimia di Ketty Butti è un negozio online di Bis-giotteria che utilizza oggetti usati, rifiuti, e ridà loro nuova vita creando gioielli, accessori, abiti. Secondo Agnese Bassi e Silvia Braga, ideatrici del progetto e proprietarie del negozio, buona parte di ciò che consideriamo oggi ‘rifiuto’ nel futuro di un’umanità evoluta non esisterà più, ma in quest’epoca di Transizione e Cambiamento, è più che mai importante che la nostra cultura ne riveda il concetto.

Per Agnese e Silvia l’artista ha il dovere di Trasformare, come alchimisti, i materiali di scarto in gioielli. “Tutto può essere recuperato e la nostra creatività comprende ogni sorta di recupero e trasformazione, dall’arredamento vero e proprio, ai complementi d’arredo, accessori moda, oggettistica etc. Sono però i gioielli che diventano il nostro marchio, proprio perchè li riteniamo l’opposto del concetto di ‘rifiuto’.”

La Bis-giotteria possiede l’energia del materiale originario sommata all’energia di chi ha operato per riportarla in circolo, nuovamente alla vita. La opera di Agnese e Silvia però non si limita alla sola creazione finale del gioiello ma parte con il recupero dei materiali da parte dei volontari che aderiscono al progetto per diffondere la pratica di capillare differenziazione dei rifiuti (punto raccolta cucchiaini da caffè in ufficio fra colleghi, punto raccolta tappi di sughero nell’osteria del borgo, punto raccolta cialde tra condomini o familiari e infinite altre), lavorazione ed eventuale ridistribuzione per diffondere la pratica del riutilizzo (educatrici e insegnanti per laboratori, installazioni di artisti, materie prime per artigiani etc).

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook