Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Andrea Tronchin

Andrea Tronchin

Andrea Tronchin è responsabile di Arcipelago Scec in Veneto, Trentino e Alto Adige. E’ un SobrEconomista, animatore di Reti, esperto di Sovranità alimentare, Economia Solidale e Politiche della Decrescita obbligatoria.

Dal 2000 lavora in agricoltura come economista agrario con ampie esperienza in diversi settori, dedicandosi alla Cooperazione Decentrata e allo Sviluppo Rurale, con particolare attenzione ai mercati locali, filiere corte, sistemi produttivi sostenibili dell’agricoltura contadina in collegamento locale, nazionale ed internazionale.

É membro fondatore di: Associazione Rurale Italiana – ARI, del Tavolo Nazionale per l’Economia Solidale – Tavolo RES, del Distretto di Economia Solidale – DES – di Verona e Provincia (Ass. El Sélese), di Associazione nazionale Arcipelago SCEC, del Circolo territoriale di Verona del Movimento per la Decrescita Felice – MDF.

Dal 2000 collabora con la Federazione Internazionale Movimenti Adulti Rurali Cattolici – FIMARC – che conta nel mondo qualche decina di milioni di aderenti. Dal 2004 è militante per il Movimento contadino La Via Campesin che conta nel mondo più di 500 milioni di aderenti. Dal 2004 al 2011 è stato membro del comitato scientifico internazionale e coordinatore territoriale del progetto internazionale “Rural education between global active citizenship and food security”.

Nel 2002 ha patecipato al processo di costruzione del Comitato Italiano per la Sovranità alimentare – CISA – una Rete che oggi conta più di 270 realtà della Società Civile Organizzata. Dal 2008 è Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Naturalmente Verona che assieme ad Arcipealgo SCEC Veneto – Trentino- Alto Adige formano la RES “Naturalmente Verona – Arcipealgo SCEC”.

Dal 2008 è in contatto con la Rete Internazionale per la Promozione dell’Economia Sociale e Solidale – RIPESS – con la quale nel 2009 ha collaborato all’organizzazione del Forum Internazionale per L’economia Sociale e Solidale “LUX ’09” come esperto per la tematica della Sovranità alimentare.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci