La mappa dell'Italia che Cambia

Apeiron

Apeiron

La cooperativa Apeiron è un centro che si occupa di agricoltura sociale e offre servizi di accoglienza a richiedenti asilo e a utenti con problemi di salute mentale.

Sorge nelle terre confiscate alla camorra: ettari ed ettari di terre che i clan avevano strappato all’agricoltura e alla viticoltura. Ora, grazie alla cooperativa Apeiron, in quel bene confiscato è stato creato lavoro e integrazione in maniera onesta, etica e accessibile.

Inizialmente si è puntato soprattutto sulla coltivazione di grano, ma anche ortaggi, vino e tanto altro. Il tutto biologico certificato, con analisi di acque e terrene effettuate regolarmente. A seguito di confische ai clan, si sono aggiunte una cucina e una serigrafia, che impiegano altre persone.

Ultimo aggiornamento del 04 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Email