Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Azienda agricola Manenti

Azienda agricola Manenti

L’azienda nasce nel 1981 con il preciso obiettivo di studiare la possibilità di produrre per il mercato senza l’utilizzo di prodotti chimici.
L’azienda sceglie da subito la certificazione biologica per i loro prodotti, ma nel corso degli anni non si accontentano delle tecniche e degli approcci teorici comunemente adottati.
L’obiettivo è quello di approfondire le tematiche riguardanti la naturale fertilità dei suoli, i processi di interazione tra mondo vegetale e microorganismi del terreno, le teorie recenti sulla microbiologia dei suoli.
Parallelamente l’azienda affronta, sia praticamente che teoricamente, le criticità riguardo agli aspetti socio-economici della produzione del cibo in un contesto consumistico e globalizzato. Sulla base di questo approccio, riesce a mettere a punto un metodo di coltivazione innovativo ed estremamente eco-compatibile.
La caratteristica peculiare dell’azienda è quella di aver messo a punto un metodo di coltivazione innovativo che permette di realizzare, sul versante agronomico, quel sapere che viene offerto dai più recenti studi sulla microbiologia dei suoli.

Le tecniche elaborate sono completamente rivolte alla salvaguardia dei fattori che operano spontaneamente negli ambienti non coltivati (boschi, incolti, etc.).
Questi fattori, riguardanti l’interazione dei microrganismi tra loro e come tramite tra il mondo inorganico e quello vegetale, stanno alla base della nutrizione delle piante in natura e sono quindi i responsabili della forte crescita delle piante spontanee.

I risultati che in questo modo abbiamo potuto ottenere possono essere riassunti così:
– elevata produttività, costante nel tempo;
– deciso miglioramento della qualità degli ortaggi dal punto di vista organolettico;
– mantenimento di un elevato standard della fertilità del suolo senza nessun utilizzo di fertilizzanti, neanche di quelli ammessi col metodo biologico;
– drastico abbattimento nell’utilizzo di fitofarmaci ammessi in agricoltura biologica;
– notevole diminuzione nell’utilizzo dell’acqua di irrigazione.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci