La mappa dell'Italia che Cambia

Cascina Cuccagna

Cascina Cuccagna

Un laboratorio attivo di socialità urbana, un punto di riferimento di uso quotidiano, aperto all’iniziativa culturale, artistica, ricreativa e conviviale del territorio. Tutto questo è oggi Cascina Cuccagna, settecentesca cascina urbana. Cadente e in stato d’abbandono, la cascina è stata recuperata all’uso dei cittadini dall’Associazione Cooperativa Cuccagna, oggi tra i soci del Consorzio di associazioni che gestisce la Cascina Cuccagna, impegnata nella realizzazione partecipata del Progetto Cuccagna per costruire insieme un modo diverso di vivere a Milano.

Esempio di recupero di un bene storico grazie ad un progetto di rigenerazione nato dal basso, la cascina è stata riaperta al pubblico nel 2012, a seguito di un attento restauro conservativo, realizzato e interamente finanziato da un gruppo di associazioni e cooperative sociali.

Oggi è un amatissimo punto d’incontro, uno spazio aperto alla cittadinanza, dove prendono vita attività e progetti legati alla valorizzazione di stili di vita sostenibili, all’alimentazione, a produzioni e consumi consapevoli, al riuso e al riciclo, alla riscoperta di saperi.

Cascina Cuccagna è un vero e proprio avamposto agricolo in centro città, in grado di far rivivere, negli stili di vita e nelle pratiche quotidiane, la relazione vitale tra città e campagna.

Ad oggi è partito un progetto di crowdfunding civico per realizzare la struttura che ospiterà, nel giardino di Cascina Cuccagna, la nuova falegnameria sociale. Il sogno è quelli di realizzare una falegnameria sociale dove tanti ragazzi migranti tra i 16 e 21 anni possono formarsi, imparare un mestiere e costruirsi un futuro; ma anche un laboratorio aperto a tutti, dove incontrarsi e praticare l’autoproduzione.

Ultimo aggiornamento del 10 Marzo 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook