Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Claudio Caliari

Claudio Caliari

Claudio Caliari vive a Sant’Orsola Terme, capoluogo della Valle dei Mocheni situato a circa 1000 m. di altezza sul livello del mare.

Il Trentino (circa 450.000 abitanti) è caratterizzato anche da un forte tessuto associativo ed è in questo contesto che è nata l’esperienza della Banca del Tempo di cui Claudio è uno dei rappresentanti, tra i fondatori della prima Banca del Tempo del Trentino nel 2009.

In Trentino esiste una rete di tredici Banche del Tempo indipendenti, ma solidali tra loro. Quando una di esse lancia un’iniziativa le altre spesso partecipano.

La Banca del Tempo è una forma nuova di comunità costituita da una rete solidale e non gerarchica, che permette a ognuno di mettere i suoi talenti a disposizione di tutti ed avere quelli di tutti a sua disposizione nella reciprocità. Con gli scambi “in tempo” nel cerchio comunitario, si promuove l’economia informale e diamo valore agli attimi della nostra vita.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci