Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Comitato la Goccia

Comitato la Goccia

Nel 2012 un gruppo di cittadini dà vita al Comitato la Goccia per bloccare la speculazione edilizia che incombe sull’area dei Gasometri di Milano Bovisa – chiamata anche Goccia per la caratteristica forma sulla mappa.

Questo gruppo eterogeneo di persone formato da studenti, lavoratori, pensionati ed artisti ha un solo obiettivo e lo porta avanti a dispetto di grandi difficoltà e lungaggini burocratiche: quello di poter restituire questa immensa area ormai verde ai cittadini di Milano.

Dove prima sorgevano gli ex-gasometri di Milano Bovisa e numerose altre industrie infatti, oggi sorge un luogo per lo più nascosto alla vista ed inaccessibile, dalla ricchissima vegetazione: più di 2000 alberi preziosi, tra i quali platani, frassini, pioppi, tigli, iperici, bagolari, paulownie, phitolacche; in cui hanno trovato rifugio numerosi animali selvatici, tra i quali il gufo reale, ricci e volpi.

Il Comitato la Goccia insieme a numerose altre associazioni e cittadini della zona di Bovisa, desidera che venga avviato un processo di bonifica dolce, diversamente da quanto dispone il Comune di Milano, che permetta di mantenere intatta la maggior parte del patrimonio arboreo già presente e di destinare quest’ampia area, grande quasi quanto il più famoso Parco Sempione, a parco pubblico.

A febbraio 2015 il FAI proclama i vincitori del censimento “i luoghi del cuore”: “La Goccia di Bovisa con i suoi gasometri” si piazza al secondo posto nella città di Milano con 1551 voti!

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci