Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Comitato Salviamo la Villa di Cesare e Massenzio

Comitato Salviamo la Villa di Cesare e Massenzio

La Villa che fu di Cesare e poi di Massenzio é una villa di epoca romana tardo repubblicana ed imperiale riportata alla luce solo pochi anni fa, nel 2011, in seguito agli scavi della Sovrintendenza archeologica nel comune di San Cesareo. Tali ritrovamenti, di grandissimo valore artistico e storico, rappresentano uno dei fatti di maggiore importanza per l’archeologia del nostro paese degli ultimi anni e conferiscono alla cittadina di San Cesareo una vocazione culturale di grande rilievo.

Eppure, il Programma integrato “La Pietrara”, approvato nel 2013 senza il coinvolgimento della comunitá locale, prevede quasi 90.000 metri cubi di nuove costruzioni su un territorio che nel corso dell’ultimo decennio è giá stato devastato da un’espansione eccessiva della attività edilizia e del carico antropico.

Il Comitato “Salviamo la Villa di Cesare e Massenzio”, assieme ad altri comitati (come il “Comitato di difesa territoriale Monti Prenestini e Castelli Romani”) ed altre associazioni, vuole realizzare invece un parco archeologico a tutela dei reperti, un parco con valenza turistica, fruibile dalla popolazione, anche con scopi didattici, divulgativi e ricreativi, evitando la costruzione dei complessi abitativi proprio a ridosso dell’area archeologica.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci