Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

DistOrti

DistOrti

Il progetto DistOrti (Orti Naturali Distribuiti) nasce da un gruppo di persone spinte dalla volontà di riprendere contatto con la “Terra” riscoprendola e restituendole il giusto valore spesso trascurato dalla cultura contemporanea, ponendo particolare attenzione alle risorse ambientali ed umane che offrono i territori rurali.

Con il progetto DistOrti si vuole suggerire un rapporto diverso “Con La Terra”, un’interazione rispettosa, non un mero sfruttamento. La permacultura e nello specifico il modello dell’agricoltura sinergica, si muovono proprio in questa direzione.

L’intento è di dare vita ad una piccola produzione eventualmente destinata a coloro che ritengono che mangiare sano attraverso alimenti privi di sostanze chimiche, coltivate nel rispetto della natura, sia importante per il proprio benessere e per il futuro dell’intero pianeta.

DistOrti é una garanzia partecipata di TerraTerra.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci