Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Ecovillaggio l’Alluce Verde

Ecovillaggio l’Alluce Verde

L’Alluce Verde è nato nel 2010 a partire dai sogni di due famiglie che si sono impegnate a far rivivere un vecchio casolare nell’Appennino Tosco-Emiliano.

Oggi l’Alluce verde possiede spazi comuni per lo svolgimento di residenze artistiche, laboratori e serate collettive, in nome dell’arte, della condivisione e del contatto con la natura.

Intorno all’ecovillaggio si sta formando una rete di persone che si domandano come costruire una comunità diffusa sul territorio, fatta di relazioni di mutuo aiuto ed attività di svago.

La struttura è parte di un piccolo borgo situato sulla sommità di una collina a 460 mt.
7 km dalla stazione di Monzuno (linea Bologna Prato) 1,30h di sentiero a piedi o 15 min. di corriera.
10 km dal casello di Sasso Marconi.
1 km dal sentiero Bologna Firenze “Via degli Dei”.
A una giornata di cammino dal Parco Storico di Monte Sole.
A mezza giornata dalla riserva naturale del contrafforte pliocenico.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci