Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

EnergoClub

EnergoClub

EnergoClub nasce nel 2002 dalla determinazione di un gruppo di amici nel rendere chiare e accessibili a tutti le frammentarie e incomplete nozioni diffuse dai media in tema di fonti rinnovabili e nel creare basi solide per la nascita di un movimento d’opinione e ricerca a favore della riconversione del sistema energetico.

Dal 2005 EnergoClub, riconosciuta come Associazione Onlus, si batte a livello nazionale per la diffusione delle buone pratiche di risparmio energetico, per l’uso sostenibile delle fonti rinnovabili presso famiglie, imprese, amministrazioni pubbliche – e per l’educazione alla sostenibilità, nelle scuole come sul territorio – allo scopo di favorire la transizione verso un’economia carbon free entro il 2040 riducendo le emissioni di CO2, l’inquinamento atmosferico e le malattie che derivano dall’attuale sistema energetico.

Offrono ai soci un servizio di risposte da esperti, il check-up fotovoltaico ed edifici, e una serie di sconti.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci