Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Isola Pepe Verde

Isola Pepe Verde

A seguito della grave mancanza di spazi verdi all’interno del quartiere Isola e della chiusura nel 2007 dei giardini di Via Confalonieri, nel 2010 un gruppo di abitanti della zona individua in uno spazio comunale chiuso e abbandonato tra via Borsieri e via Pepe, il luogo perfetto per far sorgere un giardino condiviso.

Il gruppo di cittadini isolani fonda l’Associazione Isola Pepe Verde e nel 2012 stipula una convenzione col comune che viene rinnovata annualmente per utilizzare l’area ed aprirla alla cittadinanza. Attualmente l’associazione, unitamente al Consiglio di Zona 9, sta lavorando ad una convenzione pluriennale.

Grazie allo sforzo e alla volontà dei suoi cittadini, oggi Isola Pepe Verde è una bellissima oasi di verde aperto a tutti, dove si organizzano feste, eventi culturali ed artistici, pranzi condivisi. È davvero lo spazio verde che mancava e che è riuscito a diventare un punto di riferimento per tutto il quartiere e per l’intera città: uno spazio aperto alla socialità ed alla condivisione!

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci