La mappa dell'Italia che Cambia

Libreria Colapesce

Libreria Colapesce

La libreria indipendente Colapesce, a Messina, non è solo un posto dove acquistare libri: i frequentatori possono prenderli e rimetterli a posto, ma anche non considerarli affatto. Si può studiare, mangiare una fetta di torta, incontrare amici, sorseggiare un bicchiere di vino, leggere un giornale o navigare su internet. Si tratta di uno spazio vivibile 18 ore al giorno per chiunque.

L’idea è nata da Filippo Nicosia, giovane messinese già ideatore dell’iniziativa, oggi conclusasi, Pianissimo – Libri sulla strada: una libreria ambulante che ha portato la lettura nei quartieri e nei paesi dove non ci sono librerie, in Sicilia e nel resto d’Italia.

Filippo ha comprato un vecchio furgone della Fiat, l’ha smontato, modificato e riempito di libri scelti da lui; poi l’ha rimesso per strada ed è partito. Una, due, tre, quatto, cinque volte. Con questo mezzo particolare ha girato la Sicilia (in alcune occasioni anche altre regioni d’Italia) fermandosi nelle piazze. Parcheggiava il furgone e iniziava a leggere. In breve tempo si raccoglieva una folla di curiosi, che Filippo invitava a leggere a loro volta o ad acquistare i libri.

Ultimo aggiornamento del 29 Luglio 2021

Contatta la realtà

Indirizzo

Facebook

Youtube