La mappa dell'Italia che Cambia

Lofoio

Lofoio

Sara e Beppe sono due gemelli di 27 anni e a Prato sono artigiani della maglieria. Fanno questo mestiere dopo aver rilevato l’ex impresa della zia, da anni attiva nel settore tessile pratese. Lofoio è la loro bottega artigianale che possiede un suo laboratorio e un punto vendita situato nel cuore del centro storico di Prato, a due passi dalla cattedrale del Duomo.

Nella bottega “giocano” con colori e filati, segue tutte le fasi della filiera. Collaborano con i famosi cenciaioli pratesi, coloro che dal 1850 riciclano scarti tessili. I materiali che Sara e Beppe lavorano sono lane, cashmere e cotone totalmente riciclati, con i quali realizzano sciarpe, guanti, cappelli, mantelle, scaldacolli e ponci.

Lofoio nasce all’insegna dell’economia circolare e del riuso creativo di manufatti che, trasformati, prendono nuova vita.

Ultimo aggiornamento del 05 Ottobre 2022

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Instagram