La mappa dell'Italia che Cambia

Lorella Zanardo e Cesare Cantù

Lorella Zanardo e Cesare Cantù

Lorella Zanardo è un’attivista e scrittrice milanese. Assieme al collega Cesare Cantù denuncia da anni, attraverso libri e documentari, la mercificazione del femminile nei mass media e gli effetti devastanti che questo comporta nelle giovani e nei giovani adolescenti.

Lorella e Cesare non si sono limitati a denunciare; hanno dedicato anni della loro vita alla sensibilizzazione nelle scuole, andando a presentare il documentario “Il Corpo delle Donne”, realizzato assieme a Marco Malfi Chindemi, e interagendo con orde di ragazzini assetati di conoscenza e attenzione.

Per questo, Cesare e Lorella hanno realizzato un percorso educativo chiamato “Nuovi occhi per i media” (http://www.nuoviocchiperimedia.it/) in cui formano i formatori che a loro volta andranno nelle scuole. L’assunto di partenza è semplice: se dico ad un ragazzo di non guardare la TV, lui la guarderà lo stesso; se gli insegno a “smontarla”, a notare i meccanismi con cui viene costruito l’immaginario collettivo, lui svilupperà un senso critico che lo renderà meno permeabile ai messaggi subliminali ed espliciti dei media.

Nel loro nuovo libro, “Senza chiedere il permesso”, Lorella e Cesare fanno un passo ulteriore: invitano le nuove generazioni a prendere il possesso della loro vita in modo diretto, senza aspettarci, senza chiedere il permesso. «Quello che può fare la nostra generazione – aggiunge Lorella – è proporci come ponte, come aiuto momentaneo, come motivatori, ma il futuro deve essere il loro perché la nostra generazione ha fallito».

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Articoli che parlano di questa realtà

Lorella Zanardo e Cesare Cantù, “Il corpo delle donne” e “Nuovi occhi per i media”, cambiare il mondo “senza chiedere il permesso” – Io faccio così #7

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Youtube