Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Melagrana

Melagrana

L’associazione Melagrana nasce nell’ottobre del 2001, con l’obiettivo di contrastare i fenomeni di disagio, di devianza, di dipendenza e di tutte le forme di esclusione sociale e di povertà della persona. Attraverso iniziative, sia in ambito nazionale che internazionale, essa promuove la Pace.

Questi obiettivi, Melagrana li ha perseguiti, in questi anni, attraverso molte attività che hanno rafforzato quei temi che sono stati alla base della sua missione associativa.

L’impegno in difesa della Pace e dei diritti umani ha visto Melagrana presente in molte aree critiche del mondo: dal Kurdistan, alla Palestina, al Kenya; ma anche partecipare alle iniziative della Tavola della Pace ed essere, dal 2006 al 2011, membro del Comitato Regionale della Pace e i Diritti Umani della Regione Campania. Il rapporto con le scuole è stata, ed è tuttora, una costante di Melagrana: sia per attività di educazione e promozione della salute, sia per l’esercizio collettivo della Memoria.

Melagrana ha collaborato con tantissime scuole, in ambito regionale, gestendo numerosi Centri di Ascolto per studenti per facilitare i processi di crescita individuale e di gruppo. Inoltre, effettua consulenze e supervisione di progetti, per enti pubblici e/o per il privato sociale, realizza studi, ricerche, pubblicazioni, corsi di formazione e seminari sulle tematiche relative al disagio sociale, alla marginalità, all’inclusione sociale.

I temi associativi sono anche declinati in attività culturali: con le Edizioni Melagrana e con l’esperienza del settimanale Impronte Sociali.

In questi anni Melagrana ha anche organizzato strutture di accoglienza e attività d’inserimento sociale e lavorativo per persone in difficoltà. Con la cooperativa sociale Koinè impresa sociale nasce, nel 2011, la Fattoria Sociale Melagrana sul fondo agricolo a Dugenta (BN), dove è allocata la comunità alloggio per minori, Tetto Rosso, pensata quale strumento per sostenere le persone in difficoltà attraverso un recupero del rapporto con l’ambiente e la natura. La Fattoria Sociale Melagrana è il luogo di incontro delle diversità, ma anche di formazione e di inclusione.

Ultimo aggiornamento del 01 Dicembre 2020

Articoli che parlano di questa realtà

Pace, inclusione e solidarietà: l’impegno di Melagrana per la tutela dei diritti umani
Pace, inclusione e solidarietà: l’impegno di Melagrana per la tutela dei diritti umani

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci