La mappa dell'Italia che Cambia

Orto Scec

Orto Scec

Da fine primavera, un gruppo di attivisti dell’associazione Arcipelago Scec ha preso in gestione il piccolo appezzamento di terra situato dietro al salone polivalente di Occhieppo Inferiore, vicino al cimitero.

Un luogo dove capita sovente di veder passeggiare anziani, famiglie con bambini, che sempre più spesso di avvicinano alla recinzione che separa la strada dal neonato OrtoScec, per curiosare, chiacchierare, a volte portare semi e piantine, altre volte un consiglio o una parola buona.

Quello che fino a pochi mesi fa era una riserva di rovi ed erbacce poco a poco è stato ripulito, e ora produce pure degli ottimi zucchini, cetrioli, patate, fagiolini…

L’OrtoScec è un esperimento anche sociale. Quindi certamente i frutti della terra, ma anche lo spazio fisico dell’orto, quel meraviglioso corridoio ombreggiato dai noccioli, e se possibile anche qualche stimolo culturale. All’interno dell’orto vengono organizzati aperitivi ed anche mostre nella natura incontaminata.

Lo Scec (www.arcipelagoscec.net) in qualche modo misura la solidarietà che reciprocamente una comunità si vuol riconoscere. Non è semplice far capire il potenziale di uno strumento del genere, forse proprio per l’abitudine al cinismo e al calcolo, ma l’OrtoScec può provare a creare un piccolo esempio.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Facebook

Youtube