Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Progetto Spiga

Progetto Spiga

Progetto Spiga a Torino vuole dare vita a un forno sociale per la rigenerazione artigiana della periferia torinese. Il progetto, in fase di avvio, nasce dal basso ed è pensato per favorire processi inclusivi nel quartiere di Barriera di Milano.

Il termine “Spiga” deriva dall’acronimo “Spazio di Panificazione Inclusivo per la Generazione Artigiana” e prevede la realizzazione di spazi per la socialità all’interno del Boschetto, l’orto urbano di via Petrella a Torino, al fine di far rivivere l’artigianato locale.

Tra le attività collettive e partecipate che verranno realizzate si prevede la realizzazione di:

  • Una biblioteca del grano, un campo sperimentale dove coltivare insieme agli ortisti differenti varietà di semi per conoscerli e catalogarli
  • Un forno sociale, pensato per essere usufruibile da tutti e tutte  
  • Laboratori didattici legati al tema dei grani locali antichi, dalla semina alla loro trasformazione, fino alla scoperta delle proprietà alimentari
  • L’ autoproduzione di un bene di prima necessità come il pane attraverso workshop di panificazione, supportati da  Panacea e dagli esperti del team.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook

Instagram

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci