La mappa dell'Italia che Cambia

Progetto Spiga

Progetto Spiga

Progetto Spiga a Torino vuole dare vita a un forno sociale per la rigenerazione artigiana della periferia torinese. Il progetto, in fase di avvio, nasce dal basso ed è pensato per favorire processi inclusivi nel quartiere di Barriera di Milano.

Il termine “Spiga” deriva dall’acronimo “Spazio di Panificazione Inclusivo per la Generazione Artigiana” e prevede la realizzazione di spazi per la socialità all’interno del Boschetto, l’orto urbano di via Petrella a Torino, al fine di far rivivere l’artigianato locale.

Tra le attività collettive e partecipate che verranno realizzate si prevede la realizzazione di:

  • Una biblioteca del grano, un campo sperimentale dove coltivare insieme agli ortisti differenti varietà di semi per conoscerli e catalogarli
  • Un forno sociale, pensato per essere usufruibile da tutti e tutte  
  • Laboratori didattici legati al tema dei grani locali antichi, dalla semina alla loro trasformazione, fino alla scoperta delle proprietà alimentari
  • L’ autoproduzione di un bene di prima necessità come il pane attraverso workshop di panificazione, supportati da  Panacea e dagli esperti del team.
Ultimo aggiornamento del 28 Ottobre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook

Instagram