La mappa dell'Italia che Cambia

Terra Viva

Terra Viva

Terra Viva è un progetto di recupero ambientale ed economico di terrazzamenti a Viganella, (Comune di Borgomezzavalle) in Valle Antrona. Si propone il ripristino di una parte del sistema terrazzato del territorio attraverso il coinvolgimento della comunità locale e dei portatori di interesse.

Il fine è quello di contrastare i molteplici fattori di rischio che l’attuale dinamica di abbandono sta evidenziando come perdita di biodiversità, varietà agronomiche locali, dissesto idrogeologico, perdita del legame identitario delle comunità locali con il paesaggio rurale tradizionale.

Attraverso il progetto si intende riallacciare l’antico legame tra la comunità locale e i terrazzamenti coltivati innestando una modalità di recupero e valorizzazione colturale capace di generare redditività e migliorando la potenzialità ambientale dell’area.

Attraverso un processo partecipato il progetto si occupa della:
• Realizzazione di interventi di recupero strutturale sugli appezzamenti; avviamento di pratiche colturali in grado di mantenere o aumentare la biodiversità, orientate anche alla valorizzazione di antiche varietà locali;

• Monitoraggio dell’evoluzione delle potenzialità naturalistiche dell’area per mettere a punto e diffondere un sistema di buone pratiche che coniughi le esigenze di tutela della biodiversità con quelle agronomiche;

• Avviamento di un processo di filiera corta per la commercializzazione dei prodotti realizzati presso soggetti portatori di motivazioni etiche (gruppi d’acquisto, mercati agricoli, punti di vendita e ristoro, manifestazioni gastronomiche);

• Realizzazione di un piano di comunicazione capace di correlare in modo funzionale strumenti e media diversi per il supporto di tutti gli obiettivi e le azioni sopra descritti;

• Creazione di un laboratorio didattico sperimentale, ovvero l’allestimento di un’area per sperimentazioni agronomiche finalizzate a migliorare le ricadute ambientali e la conduzione di attività didattiche di campo su opere di recupero, coltivazione e valutazione della biodiversità.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci