Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Villa villa Vigna

Villa villa Vigna

Un gruppo di ragazzi giovanissimi che convive con successo da 7 anni spendendo pochissimo e coltivando mille idee.

La peculiarità dell’esperienza di Villa villa Vigna è la giovane età dei protagonisti. 11 ragazzi, più un bimbo piccolo, che hanno al momento 26 anni di media – qualcuno anche 22 – e vivono già da sette anni insieme. La casa, in affitto, costa agli 8 abitanti fissi 100 euro al mese. Riescono quindi a coprire tutte le spese con piccoli lavori part time. Una coppia ha avuto un bambino e si è quindi autocostruita una Iurta – una grande tenda “mongola” – montata in giardino spendendo in tutto 6000 euro.

È molto calda e accogliente: una sorta di mega stanza da letto di lusso! I ragazzi e le ragazze sono molto liberi. Coltivano la terra, autoproducono, scambiano. Darel, il 22enne che vive nella Iurta, è già papà, eppure riesce ad unire con successo la paternità alla vita in una comune, la passione per il cinema – fa l’aiuto regia – e il desiderio di realizzare lavori manuali – oltre al lavoro in campagna fa il falegname.

I fondatori dell’ecovillaggio si sono conosciuti alla facoltà di Antropologia. Viaggiano tutti molto. La componente spirituale e il lavoro sulla consapevolezza interiore sono molto forti, così come la voglia di non rinchiudersi dentro regole rigide.

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci