31 Ott 2019

Parte il tour di presentazione del libro su Sardex

Nel mese di novembre il nostro Daniel Tarozzi sarà in giro per l'Italia per presentare “Una moneta chiamata fiducia”, il nuovo libro edito da Chiarelettere che parla di Sardex, il circuito di credito divenuto un esempio di modello economico efficace e sostenibile per tutto il mondo.

È uscito da poco più di un mese nelle librerie italiane e già è sulla bocca di moltissimi. Non poteva essere altrimenti, dal momento che “Una moneta chiamata fiducia”, il nuovo libro di Daniel Tarozzi, parla di uno degli esperimenti economici e monetari più riusciti degli ultimi decenni.

Si tratta dal circuito Sardex, nato dall’idea di quattro ragazzi in un paesino della Sardegna e oggi divenuto un esempio conosciuto e studiato in tutto il mondo grazie alla sua capacità di valorizzare il tessuto economico locale fornendo al tempo stesso una soluzione alle difficoltà generate dall’economia globale.

daniel4
Daniel Tarozzi (foto di Marus Nadas)

Il libro su Sardex, pubblicato da Chiarelettere, racconta dunque la storia e i meccanismi di funzionamento di questo rivoluzionario esperimento, ma scatta anche una fotografia degli altri modelli economici cosiddetti alternativi esistenti oggi in Italia.

Dalla federazione dell’Economia per il Bene Comune a Banca Etica, passando per le B-Corps, le MAG e la blue economy, Daniel passa in rassegna tutte le esperienze che stanno ridisegnando non solo i meccanismi, ma il concetto stesso di economia nell’immaginario collettivo, riconducendola al suo ruolo originario di attività di supporto al benessere della comunità.

Organizzato da Sardex e Chiarelettere insieme a partner locali, il tour di Daniel prenderà il via martedì 5 novembre da Torino, passando per Bookcity, la fiera del libro di Milano, e concludendosi – non poteva essere altrimenti! – in Sardegna il 5 dicembre, con una presentazione al Teatro Massimo di Cagliari in occasione del LEI festival.

Ecco il programma dettagliato:

Torino, 5 novembre, ore 18.00 – Feltrinelli Express Porta Nuova (Stazione Porta Nuova, Via Nizza, 2)
Milano, 16 novembre, ore 15.30 – Bookcity Milano, Borsa Italiana (Piazza Affari, 6)
Padova, 20 novembre, ore 18.30 – Sede Venetex (Via Sesta Strada, 8)
Chieti, 21 novembre, ore 18.00 – Academy ForMe – Centro Commerciale Centauro, Piano I (Via Filippo Masci)
Fermo, 22 novembre, ore 18.00 – Chiesa San Filippo Neri (Corso Cavour, 72)
Bologna, 24 novembre, ore 18.00 – Salotto del Cinema Odeon (Via Mascarella, 3)
Sassari, 4 dicembre, ore 18.00 – Camera di commercio (Via Roma, 74)
Cagliari, 5 dicembre, ore 17.30 – LEI Festival, Teatro Massimo (Viale Trento, 9)

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Abrex: la fiducia crea valore. Parola di Sara Cicchelli – Io Faccio Così #344
Abrex: la fiducia crea valore. Parola di Sara Cicchelli – Io Faccio Così #344

Ecco il Community Coin, la moneta locale che dà valore alle azioni virtuose
Ecco il Community Coin, la moneta locale che dà valore alle azioni virtuose

Sardex apre all’azionariato diffuso: l’economia etica sarà davvero di tutti!
Sardex apre all’azionariato diffuso: l’economia etica sarà davvero di tutti!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Usa-Cina, che succede? – #664

|

La storia di Reza, rifugiato iraniano: “Sono sopravvissuto al carcere e racconto cos’è l’Iran di oggi”

|

A Mascalucia, gli Amici del Bosco Ceraulo insieme per proteggere e restituire l’area verde alla città

|

R.A.M. Radici a Moncalieri: “Ritornare alla terra oggi vuol dire imparare a goderti ciò che questa ti dà”

|

Teatro Integrato dell’Emozione, il primo corso universitario realizzato per studenti con disabilità

|

Terremoto in Turchia e Siria stamattina, quasi 300 morti

|

“Mi sono trasferita in campagna per dedicarmi alla terra: qui il tempo passa in modo diverso”

|

Dagli scarti del cacao ai fogli: una nuova carta ecologica sbarca a Genova