31 Ott 2012

Giunti in Trentino (con un nuovo compagno di viaggio!)

Scritto da: Daniel Tarozzi

Trentino Alto Adige - Oggi ho lasciato la Liguria (direzione Trento!) dopo aver incontrato Enzo Parisi ed aver discusso con […]

Trentino Alto Adige - Oggi ho lasciato la Liguria (direzione Trento!) dopo aver incontrato Enzo Parisi ed aver discusso con lui di Ecologia Profonda. Ma prima di partire sono passato da Genova per “caricare” un nuovo compagno di viaggio. Da oggi, per un paio di settimane, infatti, mi accompagnerà nell’esplorazione del nord-est italiano un caro amico e collega: Paolo Cignini. Elisa era dovuta rientrare a Roma dopo la Sardegna e per quanto girare il paese in camper da solo sia a tratti affascinante e romantico e di sicuro molto molto introspettivo ed arricchente, devo ammettere che è anche particolarmente stancante a livello fisico e psicologico.
E’ quindi con gran piacere che do il benvenuto a Paolo e lo ringrazio per avermi raggiunto fin qui.
Ps qui trovate l’itinerario percorso fino al 25 ottobre. Ho inserito anche le tappe di Lombardia e Sardegna.

Vuoi cambiare la situazione
del viaggiare in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Grazie a te questo contenuto è gratuito!

Dal 2013 i nostri contenuti sono gratuiti grazie ai nostri lettori che ogni giorno sostengono il nostro lavoro. Non vogliamo far pagare i protagonisti delle nostre storie e i progetti che mappiamo. Vogliamo che tutti possano trovare ispirazione nei nostri articoli e attivarsi per il cambiamento.

Articoli simili
Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia
Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

Il Treno dei Bimbi: il villaggio dove le carrozze dismesse riprendono vita e creano ospitalità
Il Treno dei Bimbi: il villaggio dove le carrozze dismesse riprendono vita e creano ospitalità

Sororitè Bike Ride: 2000 chilometri in bicicletta per osare, rischiare e sensibilizzare
Sororitè Bike Ride: 2000 chilometri in bicicletta per osare, rischiare e sensibilizzare

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi