18 Mar 2014

Arcipelago Sagarote: "Nonostante ciò si può brillare lo stesso"

Scritto da: Alessandra Profilio

Arcipelago Sagarote è un’associazione di volontariato senza fini di lucro e movimento umano in cui arte e pensieri possono essere […]

Salva nei preferiti

Arcipelago Sagarote è un’associazione di volontariato senza fini di lucro e movimento umano in cui arte e pensieri possono essere liberamente espressi. Vive in un contesto rurale al fine di ristabilire un equilibrio armonico tra l’uomo e l’ambiente. Mira a promuovere un nuovo modello di vita sostenibile e di autosostentamento per migliorare la qualità della vita e consolidare valori umani di solidarietà e uguaglianza. E’, inoltre, un luogo in cui il mondo degli ugual-abili è in contatto con quello dei divers-abili in modo naturale e lieve.

8746624775_5110b28a40_b

Luciana, fondatrice e anima del posto, originaria di Verona e madre di tre figli, ci spiega che Arcipelago Sagarote nasce per sensibilizzare sulla disabilità.
Diamante (Cosenza), marzo 2013, da “Io faccio così” pag. 302

Il sito dell’Arcipelago Sagarote
L’Arcipelago Sagarote su Facebook

Per saperne di più leggi:
 
io-faccio-cosi-libro-70810Daniel Tarozzi
Io faccio così
Viaggio in camper alla scoperta dell’Italia che cambia
 
 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Francesco Piobbichi, il disegnatore sociale che mette la sua arte al servizio delle persone migranti
Francesco Piobbichi, il disegnatore sociale che mette la sua arte al servizio delle persone migranti

Progetto Vallə, un cortometraggio intergenerazionale per raccontare territori e comunità
Progetto Vallə, un cortometraggio intergenerazionale per raccontare territori e comunità

Itaca, il podcast che racconta la Sardegna come un arcipelago di storie e opportunità possibili
Itaca, il podcast che racconta la Sardegna come un arcipelago di storie e opportunità possibili

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Europee 2024: politici o influencer? C’è stata l’ondata nera? – #948

|

Agroecologia, sostenibilità, comunità: la Sardegna al centro del festival “Challenge Naturalmente locale”

|

Clara Vitaggio, enologa tra vin de garage e ricerche sui vitigni reliquia

|

Rina e basta, il libro per bambini sulla ricerca di identità ambientato nel mar Ligure

|

Archingreen: bioedilizia e materiali naturali per case a misura di persona e di Pianeta – Dove eravamo rimasti #32

|

Magarìe, la fattoria “magica” dove la disabilità si trasforma in opportunità

|

Save My Ocean, il movimento per proteggere l’ambiente marino fondato da una giovane ogliastrina

|

Francesco Piobbichi, il disegnatore sociale che mette la sua arte al servizio delle persone migranti

string(9) "nazionale"