Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
5 Ago 2014

Italia in Movimento (Lento): il viaggio in bici alla ricerca delle “eccellenze sostenibili” dell’accoglienza turistica

Domenica 27 Luglio il Movimento Lento e l’Italia che Cambia si sono messi in viaggio insieme, per attraversare l’Italia in […]

Domenica 27 Luglio il Movimento Lento e l’Italia che Cambia si sono messi in viaggio insieme, per attraversare l’Italia in bicicletta e documentare le eccellenze del territorio nei settori della sostenibilità e dell’innovazione sociale e culturale.

 

Vuoi cambiare la situazione
del viaggiare in italia?

ATTIVATI

20140804_162315

L’obiettivo è quello di tracciare un itinerario che possa essere percorso da altri viaggiatori, desiderosi di conoscere personalmente le innumerevoli realtà piccole e grandi che lavorano pazientemente per migliorare il nostro paese, per cambiare in meglio il nostro stile di vita.

 

20140804_123533_Strada Provinciale 137 (1)

Foto di Cristina Favento

 

Partiti da Milano, i viaggiatori percorreremo un itinerario che toccherà la bassa Lombardia, l’Emilia-Romagna, le Marche, l’Umbria, l’Abruzzo, il Molise, la Basilicata, la Puglia e si concluderà a Capo Santa Maria di Leuca dopo più di un mese di viaggio.

Potrete seguire il viaggio tramite il blog www.movimentolento.info

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

La truffa della neutralità climatica – Io Non Mi Rassegno #322

|

La produzione di energia – Io rifaccio casa così #4

|

Donne in cammino: nasce il Festival delle Ragazze in Gamba

|

Cannistrà, il piccolo borgo trasformato in bene comune dai cittadini

|

TuttiConnessi, la raccolta solidale che rigenera e dona PC agli studenti

|

Un garante del verde per difendere gli alberi delle città italiane

|

Imprenditori Sovversivi: l’errore più grande è lavorare troppo – Io faccio così #321

|

Antichi Sentieri Liguri: “Puliamo i sentieri per riscoprire il territorio”