1 Giu 2015

Un'oasi per conoscere la natura

Scritto da: Marco Fossi

La buona notizia di oggi è che esiste l’Oasi di Sant’Alessio, un luogo dove imparare a conoscere la natura, amarla […]

La buona notizia di oggi è che esiste l’Oasi di Sant’Alessio, un luogo dove imparare a conoscere la natura, amarla e proteggerla.

 

L’oasi, attiva dal 1973, sorge vicino a Pavia (a Sant’Alessio con Vialone) ed è stata tra le prime a salvare specie di uccelli in via di estinzione facendoli riprodurre in cattività e poi reinserendoli sul territorio. È stata la prima, ad esempio, a far riprodurre in cattività il Martin Pescatore.

 

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

oasi1

Un giro all’oasi è, oltre che interessante, divertente e inaspettato, specie per i bambini che imparano a conoscere e amare gli animali spontaneamente.

 

Più che un lungo articolo, questa volta vi proponiamo un piccolo portfolio fotografico di ospiti dell’oasi: l’oasi è anche meta di molti appassionati di fotografia di animali, i soggetti sono abituati all’uomo e inseriti in un ambiente naturale. Ecco alcuni esempi.

 

f9ZxPh6VntN0wGE14s4Hacg0slUwGxSxqbFZ_A9AgT0,m_HsQ47kKQoT3tJlK1sL1s8SZJShrbTOCwtxuywBJ8k,d9jkTgCIEI4DlrVtDzo-Yfz07qN3GUGIxz8s5rpUqXM,9qskNBwMQGN0Rr2ZW6dogGrwrTt_b5sVFEWmuETR4-4

 

oasi2

 

oasi3

 

oasi4

 

oasi5

 

 

 

Articoli simili
Consumo di suolo: Italia ancora senza una legge

Progettare gli spazi pubblici? Ce lo insegnano i bambini

Papa Francesco: "Con il nucleare rischiamo l'autodistruzione"

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Antonello Sannino e il mondo LGBTQIA+ nel Sud Italia. Una storia piena di sorprese – Amore Che Cambia #19

|

A Ventimiglia il viaggio dei migranti in attesa di nuova accoglienza

|

La Casa del Giocattolo Solidale: riuso e condivisione per fare felici i bambini

|

Ticket tour: un viaggio alla scoperta di aziende virtuose sforna nuovi imprenditori eco-sostenibili

|

Il Green Deal parte dalla Sicilia: approvata la legge sull’Agroecologia

|

La biofilia e l’educazione in Natura negli spazi educativi all’aperto

|

1000 Metri: Un hotel abbandonato rivive per far ripartire la montagna