10 Gen 2017

Viaggio tra gli eremiti d’Italia #5 – Il pazzo del fiume

Proseguendo tra le solitarie strade del loro viaggio tra gli eremiti d'Italia, Alessandro e Joshua incontrano Maurizio, che abita in una casa sulle sponde di un fiume in Calabria.

Salva nei preferiti

Maurizio, ossia il “pazzo del fiume”.  Così è chiamato dai suoi concittadini. Quattordici anni fa ha deciso di costruirsi una casa sulle sponde di un fiume, in un punto in cui la portata delle acque oscilla di parecchi centimetri. Maurizio però non si è mai fatto tante preoccupazioni “l’eremo è protetto dagli Angeli e la Natura mi è sempre stata sorella. L’unica cosa a cui devo realmente prestare  attenzione qui è la presenza dell’uomo”.

 

 

Le storie degli eremiti incontrati durante questo viaggio, i conflitti e la vocazione di chi ha scelto di vivere in solitudine saranno raccontati nel documentario “Voci dal Silenzio”, che cercherà di sviluppare un discorso corale sull’esperienza ascetica. Per partecipare al progetto clicca qui.

 

 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Con Four Seasons Natura e Cultura si viaggia in modo sostenibile alla scoperta dell’Italia e del mondo
Con Four Seasons Natura e Cultura si viaggia in modo sostenibile alla scoperta dell’Italia e del mondo

Un cammino lento attraverso la natura dell’appennino e le sue comunità
Un cammino lento attraverso la natura dell’appennino e le sue comunità

In vacanza con la dieta macrobiotica grazie all’associazione Tra Terra e Cielo
In vacanza con la dieta macrobiotica grazie all’associazione Tra Terra e Cielo

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Chi è monsignor Viganò, accusato di Scisma dalla Chiesa (e che c’entra Trump) – #953

|

Elezioni europee: che Europa ci attende? Il parere di esperti ed eletti – Io Non Mi Rassegno + #19

|

Richiamo del bosco: dall’arte al forest bathing per vivere la natura tutto l’anno – Dove eravamo rimasti #33

|

Francesco Gesualdi: “Ecco come superare la cultura bellicista e capitalistica”

|

Oro rosso di Sicilia, la cooperativa che ha reintrodotto lo zafferano ennese

|

DIALECT, il progetto che costruisce comunità inclusive sul campo di calcio

|

Garden Sharing: giardini e cortili sono più belli quando sono condivisi

|

Il sogno di Fondalicampania: ripulire il golfo di Napoli dalle microplastiche

string(9) "nazionale"