27 Ott 2023

Azienda agricola Carzedda: la filosofia del chilometro zero

L’azienda agricola Carzedda, nelle Marche, produce formaggio pecorino esclusivamente con latte proveniente da pecore di razza sarda della loro stalla e rispetta il benessere dell’animale dalla gestazione allo svezzamento.

Carlo Carzedda ha iniziato l’attività di azienda agricola nel 1974; tuttora l’impresa è situata a Staffolo nelle Marche ed è un’azienda a conduzione familiare, tramandata di padre in figlio, che porta avanti l’idea “dal produttore al consumatore”.

immagine azienda
Di che cosa si occupa l’azienda?

La famiglia del proprietario di origini sarde, si è trasferita nelle Marche dove ha trovato un ambiente favorevole all’allevamento delle pecore. L’azienda produce formaggio pecorino esclusivamente con latte proveniente da pecore di razza sarda della loro stalla e rispetta il benessere dell’animale dalla gestazione allo svezzamento. Il formaggio è lavorato senza l’utilizzo di fermenti, ma solo con latte crudo non pastorizzato, è un pecorino che assume le qualità gustative in base al periodo e al pascolo in cui le pecore si cibano giornalmente. 

Oltre al pecorino a latte crudo, l’azienda produce pecorino primo sale e ricotta di pecora. Per quanto riguarda l’alimentazione, gli animali sono nutriti a base d’erba, altri foraggi e cereali provenienti da un fornitore italiano, il tutto senza OGM (organismi geneticamente modificati). L’azienda ha il suo punto vendita a Staffolo, ma offre anche consegne a domicilio ed è presente anche in qualche mercato, come ad esempio a Chiaravalle all’interno della bottega di Mondo Solidale. 

formaggio pecorino
Quale è il vostro scopo?

Il nostro punto di forza è il chilometro zero, preferiamo lavorare con la piccola distribuzione. Il nostro scopo è quello di accontentare il palato delle persone e di portare avanti questa filosofia. 

Ma perché è importante scegliere prodotti che vengono venduti nella stessa zona di produzione?

Ci sono molti motivi come ad esempio il fatto che permette di acquistare prodotti freschi, di abbattere l’inquinamento ambientale e gli sprechi non dovendo utilizzare particolari packaging, abbattendo così le emissioni di CO2. Inoltre, cosa molto importante, così si supportano le piccole imprese, il territorio e la tradizioni, instaurando anche un rapporto diretto tra consumatori e produttori.

L’azienda produce formaggio pecorino esclusivamente con latte proveniente da pecore di razza sarda della loro stalla e rispetta il benessere dell’animale dalla gestazione allo svezzamento

Questo articolo è stato realizzato dagli studenti e dalla studentesse della scuola secondaria di secondo grado Brocchi di Bassano del Grappa (VI), a conclusione del progetto “Green Learning”, un percorso formativo sul tema della sostenibilità, che permette di acquisire le competenze per individuare e raccontare una storia di cambiamento e sostenibilità nel proprio territorio. Green Learning è un progetto di Sineglossa, realizzato con il sostegno di Fondazione Cariverona, con il supporto di Comune di Bassano del Grappa, di Italia che cambia e dell’UNIVPM Università Politecnica delle Marche. Per saperne di più ed adottare il progetto nella tua scuola: https://greenlearning.it/

Articolo realizzato da Polenta Martina, Turchi Sofia e Polichiso Alessio. Liceo Scientifico Livio Cambi – Istituto di istruzione superiore Cambi Serrani.

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Capire il debito pubblico: strumento utile o modo per ricattare i Paesi? – Io non mi rassegno + #15
Capire il debito pubblico: strumento utile o modo per ricattare i Paesi? – Io non mi rassegno + #15

La Lega del Filo d’Oro: un aiuto oltre il buio e il silenzio
La Lega del Filo d’Oro: un aiuto oltre il buio e il silenzio

BioDesign Foundation approda a Napoli: ripuliamo la nostra città dalla plastica!
BioDesign Foundation approda a Napoli: ripuliamo la nostra città dalla plastica!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Elezioni regionali 2024: andiamo a votare! – INMR #19

|

Siccità in Sicilia, la regione in zona rossa per carenza d’acqua

|

Io non sto bene: viaggio interiore dal malessere alla salute

|

Officina Naturae: acquistare detergenti e cosmetici etici ed ecologici è possibile – Io Faccio Così #399

|

Alla ricerca del Vello d’Oro, un viaggio di 3400 chilometri per unire mito e realtà

|

Tra mutualismo e condivisione il Pink Coworking combatte il gender gap nel mondo del lavoro

|

Proteste sotto la sede RAI a Cagliari: “Il silenzio sul massacro in Palestina è un puro atto di censura”

|

Auschwitz e Gaza: che cos’è l’essere umano?

string(9) "nazionale"