19 Mar 2024

Cosa indossare

Scritto da: Daniel Tarozzi

Per l’industria della moda è arrivato il momento di abbandonare l’utilizzo dei materiali di origine animale come pellicce, pelle, seta, lana e piume e scegliere alternative etiche e sostenibili, rispettando davvero la natura. Anche noi, come consumatori, possiamo ogni giorno schierarci dalla parte degli animali acquistando e indossando capi di abbigliamento e accessori prodotti con fibre vegetali e sintetiche. Trendy, funzionali e alla moda: le scelte per vestire Animal Free ci sono e sono tante, scoprile tutte e vestiti anche tu consapevolmente. Scopri qui come vestirti responsabilmente

Salva nei preferiti

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

La morte di Noam Chomsky riportata da (quasi) tutti i giornali, che non è vera – #952

|

Equosud e le produzioni solidali in Calabria: un’altra economia è possibile!

|

Massimo Forcellini: “Come sperimentare la consapevolezza attraverso la semplicità”

|

Viaggio nella falegnameria che trasforma gli scarti del legno in pezzi unici di artigianato

|

La scuola estiva di Filò: una settimana dedicata a vita comunitaria e dialogo filosofico

|

Aforas: “Parlare di servitù militari sostenibili è greenwashing, come può essere green la guerra?”

|

Terra di Resilienza e la “crescita endogena del Mezzogiorno dei paesi”

|

PizzAut, la pizzeria gestita da persone con autismo che smonta pregiudizi e abilismo

string(9) "nazionale"