19 Mar 2024

LAV: i prodotti non testati su animali e lo standard “cruelty free”

Scritto da: Daniel Tarozzi

I cosmetici, i prodotti per l’igiene della persona e per la pulizia della casa sono ancora testati sugli animali. Siamo impegnati in tante battaglie per mettere fine alla sperimentazione animale, ma ognuno di noi può fare la differenza adottando uno stile di vita cruelty free.

Salva nei preferiti

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Julian Assange è libero! Il fondatore di Wikileaks patteggia ed è e già rientrato in Australia – #955

|

A Palermo si festeggiano i primi 25 anni di Banca Etica

|

Oltre il mito della longevità, la Blue Zone è un modello da preservare

|

Laboratorio Prodor: 90 anni fra fermenti vegetali e formaggi vegani

|

Pachacanta, il festival di musica medicina per riconnettersi con natura e spiritualità

|

I parchi italiani e la difficile convivenza fra residenti, amministrazioni locali ed enti di gestione

|

È-Vento di Saccargia, il nostro racconto della mobilitazione sarda contro la speculazione energetica

|

Anema: mangiare insieme e autoprodurre sono atti politici

string(9) "nazionale"