Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Movimento per la Decrescita Felice

Rete movimento-per-la-decrescita-felice

Il Movimento per la decrescita felice è stato fondato il 15 dicembre 2007 dopo un anno di confronti e discussioni tra le persone e i gruppi che si riconoscevano nella teoria delineata nel libro La decrescita felice, pubblicato nel 2005 da Maurizio Pallante. Si struttura in circoli territoriali diffusi sul territorio nazionale e in gruppi di lavoro tematici.

Ciò che lo contraddistingue è un approccio “pragmatico” al tema della decrescita: cercare di essere parte della risposta alla domanda che sorge subito dopo aver letto un qualsivoglia libro sulla decrescita: ”Bello in teoria, ma io, nel mio piccolo, che posso fare?” Da soli si può far poco, insieme le cose cambiano. MDF vorrebbe quindi essere una sorta di catalizzatore in grado non solo di diffondere un pensiero, ma di fornire la possibilità a chi vi si riconosce di incontrarsi, di discuterne, di elaborarlo insieme, e soprattutto di metterlo in pratica, qui e ora!

I nodi della rete

Vita Activa – ATLAS
Vita Activa – ATLAS

Approfondisci
Maurizio Pallante
Maurizio Pallante

Approfondisci
Jean Aillon
Jean Aillon

Approfondisci
Gruppo MDF Vicenza

Approfondisci
Gruppo MDF Urbania

Approfondisci
Gruppo MDF Udine

Approfondisci
Gruppo MDF Terralba

Approfondisci
Gruppo MDF Soverato
Gruppo MDF Soverato

Approfondisci
Gruppo MDF San Benedetto del Tronto

Approfondisci
Gruppo MDF Ravenna

Approfondisci
Gruppo MDF Pescara

Approfondisci
Gruppo MDF Pesaro

Approfondisci
Gruppo MDF Perugia

Approfondisci
Gruppo MDF Modena

Approfondisci
Gruppo MDF Marsica

Approfondisci
Gruppo MDF Guidonia

Approfondisci
Gruppo MDF Grosseto
Gruppo MDF Grosseto

Approfondisci
Gruppo MDF Ginosa

Approfondisci
Gruppo MDF Crema

Approfondisci
Gruppo MDF Cosenza

Approfondisci
Gruppo MDF Chieri

Approfondisci
Gruppo MDF Cavagnolo

Approfondisci
Gruppo MDF Campobasso

Approfondisci
Gruppo MDF Brindisi

Approfondisci
Gruppo MDF Alba

Approfondisci
Gruppo MDF Acerra

Approfondisci
Giordano Mancini
Giordano Mancini

Approfondisci
Circolo MDF Verona
Circolo MDF Verona

Approfondisci
Circolo MDF Venezia
Circolo MDF Venezia

Approfondisci
Circolo MDF Torino

Approfondisci
Circolo MDF Sorrento

Approfondisci
Circolo MDF Roma

Approfondisci
Circolo MDF Parma

Approfondisci
Circolo MDF Padova
Circolo MDF Padova

Approfondisci
Circolo MDF Milano

Approfondisci
Circolo MDF Livenza-Tagliamento
Circolo MDF Livenza-Tagliamento

Approfondisci
Circolo MDF Firenze

Approfondisci
Circolo MDF Cuneo

Approfondisci
Circolo MDF Como

Approfondisci
Circolo MDF Castelli Romani

Approfondisci
Circolo MDF Brianza Lecchese

Approfondisci
Circolo MDF Bergamo

Approfondisci
Circolo MDF Bari

Approfondisci
Circolo MDF Aosta

Approfondisci
Associazione Qedora
Associazione Qedora

Approfondisci
Associazione Gemma della Vita
Associazione Gemma della Vita

Approfondisci
Associazione GAS Savona

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci