La mappa dell'Italia che Cambia

Porcikomodi

Porcikomodi

ll progetto Porcikomodi di Vitadacani ONLUS nasce nel 2000 a Magnano (MI) con l’obiettivo di abbattere quel muro di silenzio che tiene ben nascosto, e quindi possibile, lo sfruttamento degli animali cosiddetti “da reddito”; di scardinare la convinzione che questi animali siano cibo o strumento per produrre qualcosa, che debbano servire a qualcosa o a qualcuno; che la loro dignità, importanza, essenza, si limitino all’angusto recinto dell’utilità per l’uomo; che i loro siano corpi da smontare, carne o alimenti da vendere al chilo.

Porcikomodi tenta di portare in salvo individui dal macello e dall’industria della carne e dei suoi sottoprodotti. Lo strumento del progetto è il rifugio, il santuario: il luogo fisico dove vivono gli animali liberati, liberi, rifugiati.

Il rifugio é stato aperto nel 2006 a Magnago (MI), e nel 2014 è nata Utopia, un rifugio per piccoli roditori recuperati dal laboratorio. Nel 2005 è nato un nucleo Porcikomodi a Chiari (BS) grazie ad un gruppo di attivisti che ha arricchito, con nuova linfa ed energie, il progetto, spostandosi negli anni da Nave a Brione a Chiari.

Oltre che salvare concretamente delle vite, ovvero quelle degli ospiti delle strutture, l’obiettivo di santuari e rifugi consiste nel mostrare chi e come siano realmente gli animali che normalmente vengono considerati cibo.

Oltre agli ospiti stabili, Porcikomodi si occupa ogni giorno di moltitudini di altri individui, cercando di trovare loro una casa sicura e un’adozione per sempre.

Sul sito tutti i dettagli per visitare le Oasi Santuario.

Ultimo aggiornamento del 02 Febbraio 2022

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Youtube