30 Nov 2012

L’Ilva ha cambiato la storia!

Scritto da: Daniel Tarozzi

Savona - Non ho mai amato il vittimismo tipico italiano, il “piove governo ladro”, il cercare sempre in altri la […]

Savona - Non ho mai amato il vittimismo tipico italiano, il “piove governo ladro”, il cercare sempre in altri la responsabilità di ciò che non funziona. Questo, però, non deve farmi perdere la capacità di indignarmi o di essere scosso dai balletti della politica nazionale e dallo spregio che questa gente ha per i diritti, per la salute, per l’ambiente, per la vita stessa dei loro elettori. CONTINUA su IL CAMBIAMENTO

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
PFAS in Piemonte: 125000 persone potrebbero aver bevuto acqua contaminata
PFAS in Piemonte: 125000 persone potrebbero aver bevuto acqua contaminata

Dalla Sardegna alla Galizia, la plastica assedia le coste
Dalla Sardegna alla Galizia, la plastica assedia le coste

Raccolta dei rifiuti abbandonati a Samassi, dove dal 2019 ogni mercoledì i volontari puliscono le strade
Raccolta dei rifiuti abbandonati a Samassi, dove dal 2019 ogni mercoledì i volontari puliscono le strade

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Ancora sulle elezioni in Sardegna: l’analisi – #887

|

La Tuscia si mobilita per dire “no” al deposito nazionale di scorie radioattive

|

Un parco eolico nel Supramonte: in Sardegna un’overdose di energia destinata ad andare altrove

|

Paola Gianotti: da Helsinki a Parigi in bici per raccontare la ciclabilità

|

Se lo conosci non lo eviti: ecco come mi sono preparata a una settimana di digiuno

|

Martina, Emma e la sindrome di down: a volte “lasciar andare” è un atto d’amore

|

Cosingius: le scarpe tradizionali sarde che si ispirano all’economia circolare – Io Faccio Così #400

|

Riduzione dei rifiuti, riuso e riutilizzo: a Reggio Calabria c’è Fare eco, per un mondo più pulito

string(7) "liguria"