3 Dic 2013

L'Italia che Cambia sbarca in Sicilia!

Scritto da: Alessandra Profilio

Dopo gli entusiasmanti incontri a Roma e in Sardegna, l’Italia che Cambia approda ora sulle meravigliose coste della Sicilia. Nei […]

Salva nei preferiti

coveriofacciocosiDopo gli entusiasmanti incontri a Roma e in Sardegna, l’Italia che Cambia approda ora sulle meravigliose coste della Sicilia. Nei prossimi giorni, infatti, Daniel Tarozzi presenterà il suo libro “Io faccio così” in alcune città dell’isola.
La prima tappa è prevista per il 4 dicembre a Palermo. La presentazione del libro si terrà alle 18 presso l’associazione culturale Malaussène, aderente al circuito di Addiopizzo. L’indirizzo del sito è piazzetta Resuttano (vicino piazza San Francesco).
Da Palermo a Catania, dove il 6 dicembre Daniel Tarozzi racconterà l’altra faccia dell’Italia. La presentazione si terrà dalle 18 alle 20 nella sala grigia di Impact HUB presso il centro culturale Zo in piazzale Asia 6.
L’autore di “Io faccio così” si sposterà poi a Messina dove la mattina del 7 dicembre alle 10.30 presenterà il suo libro alla presenza del sindaco Renato Accorinti presso la Sala Falcone e Borsellino di Palazzo Zanca.
La settimana siciliana si concluderà quindi nella capitale del Barocco. Domenica 8 Daniel Tarozzi sarà infatti a Noto, in provincia di Siracusa, per presentare il suo libro nell’ambito della 3a edizione di “Manufatti e Pensieri” presso la sala della Loggia del mercato. La presentazione si terrà alle ore 18.
Acquista Io Faccio Così 
SOSTIENI L’ITALIA CHE CAMBIA CON UNA DONAZIONE

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Con Four Seasons Natura e Cultura si viaggia in modo sostenibile alla scoperta dell’Italia e del mondo
Con Four Seasons Natura e Cultura si viaggia in modo sostenibile alla scoperta dell’Italia e del mondo

Un cammino lento attraverso la natura dell’appennino e le sue comunità
Un cammino lento attraverso la natura dell’appennino e le sue comunità

In vacanza con la dieta macrobiotica grazie all’associazione Tra Terra e Cielo
In vacanza con la dieta macrobiotica grazie all’associazione Tra Terra e Cielo

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

L’autonomia differenziata forse non è così male. Ma sarà mai applicata? – #953

|

Garden Sharing: giardini e cortili sono più belli quando sono condivisi

|

Il sogno di Fondalicampania: ripulire il golfo di Napoli dalle microplastiche

|

Flaco, fondatore dei Punkreas: dal punk alla guerra, fino alla musica come impegno sociale

|

Orgoglio nazionale sardo: la Federatzione Isport Natzionale Sardu tra presente e futuro

|

Equosud e le produzioni solidali in Calabria: un’altra economia è possibile!

|

Massimo Forcellini: “Come sperimentare la consapevolezza attraverso la semplicità”

|

Viaggio nella falegnameria che trasforma gli scarti del legno in pezzi unici di artigianato

string(9) "nazionale"