11 Mar 2014

Le esperienze agricole della provincia di Campobasso

Valerio Di Fonzo, 33 anni, esponente del bioregionalismo, permacultore, ma soprattutto essere umano dalle rare doti: una sorta di giovane […]

Valerio Di Fonzo, 33 anni, esponente del bioregionalismo, permacultore, ma soprattutto essere umano dalle rare doti: una sorta di giovane filosofo che ha trasformato l’amore per la sua terra in una pratica meditativa che caratterizza ogni aspetto della sua vita e della sua quotidianità.

8529654502_0101eb1cfb_b

Valerio Di Fonzo, dopo qualche esperienza “in giro”, ha deciso di tornare nella terra di famiglia e di dedicarsi alla sua coltivazione.
Molise, febbraio 2013, da “Io faccio così” pag. 241

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Ecco il nuovo calendario della RAN, per diffondere sostenibilità attraverso l’agricoltura del non fare
Ecco il nuovo calendario della RAN, per diffondere sostenibilità attraverso l’agricoltura del non fare

Melania, Angelo e la loro Agrirape, per il recupero delle eccellenze autoctone delle colline ennesi
Melania, Angelo e la loro Agrirape, per il recupero delle eccellenze autoctone delle colline ennesi

Coltivatori di Emozioni e la rete di giovani agricoltori che hanno inseguito i loro sogni
Coltivatori di Emozioni e la rete di giovani agricoltori che hanno inseguito i loro sogni

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Myanmar, le responsabilità dell’occidente a due anni dal golpe – #663

|

“Mi sono trasferita in campagna per dedicarmi alla terra: qui il tempo passa in modo diverso”

|

Dagli scarti del cacao ai fogli: una nuova carta ecologica sbarca a Genova

|

Il messaggio di nonviolenza di Ghandi settantacinque anni dopo

|

Monte San Primo: i cittadini si mobilitano per salvare la montagna dal business del turismo

|

Capra Libera Tutti, il santuario che salva gli animali dal mattatoio e diffonde la cultura del rispetto

|

Il nuovo progetto discusso dello Ski Dome a Cesana: una pista da sci anche in estate?

|

Bici&Radici: fiori e biciclette per portare bellezza nella metropoli