5 Giu 2014

Addio Pizzo: "un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità"

“Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità. Contro il pizzo cambia i consumi!”. Questo slogan […]

“Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità. Contro il pizzo cambia i consumi!”.
Questo slogan – comparso nel 2004 sulle vetrine e i muri di mezza Palermo – si rivelò quanto mai efficace. L’idea fu dei ragazzi di Addiopizzo, un movimento aperto, fluido, dinamico, che agisce dal basso e si fa portavoce di una “rivoluzione culturale” contro la mafia.
 

Sicilia - 8748073071_4c82e4698f_b


Oggi Addio Pizzo conta 50 soci attivi, di cui 12 pagati grazie a vari progetti finanziati.Tra i figli di Addio Pizzo, merita una menzione speciale Addio Pizzo Travel, un’agenzia viaggi inserita nel circuito del turismo responsabile che organizza viaggi “Pizzo free” per i turisti, visite guidate della città segnate dalla valorizzazione dei luoghi della legalità, e cosi via.
 

Per saperne di più leggi:

io-faccio-cosi-libro-70810Daniel Tarozzi

Io faccio così
Viaggio in camper alla scoperta dell’Italia che cambia

Ti interessa questo articolo? Aiutaci a costruirne di nuovi!

Dal 2013 raccontiamo, mappiamo e mettiamo in rete chi si attiva per cambiare l’Italia, in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale e culturale. 

Lo facciamo grazie al contributo dei nostri lettori. Se ritieni che il nostro lavoro sia importante, aiutaci a costruire e diffondere un’informazione sempre più approfondita.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

 
 

Vuoi cambiare la situazione
della legalità in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Mafia, ma esiste veramente solo al sud?

“Dieci storie proprio così. Terzo atto”. Racconti sulla legalità a Torino

Un incontro inaspettato con Renato Accorinti

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Milarepa, il collettivo che recupera i muretti a secco liguri

|

Vinokilo, il mercato circolare di abiti usati venduti al chilo

|

Piantare alberi salverà il mondo, ma attenzione a come lo fate

|

Lightdrop, la piattaforma che sostiene relazioni e territorio, cerca collaboratori

|

Ballottaggi: e ci ostiniamo a chiamarla maggioranza! – Aspettando Io Non Mi Rassegno #4

|

Famiglie Arcobaleno: Leonardo e Francesco, storia di due papà – Amore Che Cambia #28

|

Nasce il libro che racconta gli ecovillaggi italiani: uno strumento per cambiare vita