26 Ott 2015

Giovani agricoltori: la terra fa bene… e si vede

Scritto da: Marco Fossi

Dilagano in Austria e Germania i calendari con foto di giovani agricoltori che coltivano campi e gestiscono fattorie. Il messaggio? Tornare alla terra e vivere all'aria aperta ci rende (anche) più belli...

Che tornare alla terra facesse bene, lo sospettavamo tutti. Ma che in Austria e Germania fosse scoppiata una vera e propria mania di lavorare le zolle tra i giovani, forse lo si può capire da un fenomeno curioso e per certi versi tranquillizzante, è cioè l’esplodere di calendari con foto di giovani agricoltori e giovani agricoltrici in posa plastica: gli “Jungbauern Kalendar”.

 

calendario1_

 

A differenza dei soliti calendari a tema, qui i protagonisti sono autentici giovani che coltivano campi e gestiscono fattorie. Oramai da qualche anno esiste una versione maschile e una femminile (in omaggio alla parità dei sessi) e, sfogliandoli, si nota come vivere all’aria aperta porti indubbi vantaggi sulla salute, sull’aspetto fisico e generi immediati moti di simpatia verso chi si dedica ai campi.

 

In rigoroso equilibrio tra maschi e femmine, qui sotto un’idea di quanto l’agricoltura può essere sexy, se solo la si guarda dal verso giusto.

calendario2_

 

Ci chiediamo tutti quando i giovani agricoltori italiani (maschi e femmine) si decideranno a unirsi ad un trend cosi internazionalmente stabilito…

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'agricoltura in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Orto Condiviso Vesuviano, dove si crea comunità e si recuperano antiche colture
Orto Condiviso Vesuviano, dove si crea comunità e si recuperano antiche colture

“Vi racconto la mia esperienza di wwoofing nei campi di lavanda”
“Vi racconto la mia esperienza di wwoofing nei campi di lavanda”

Anche nell’anno del Covid ci sono aziende che hanno trattato bene gli stagisti
Anche nell’anno del Covid ci sono aziende che hanno trattato bene gli stagisti

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Pet and Breakfast: il luogo per un soggiorno green con i nostri amici animali

|

#pagenotfound, la campagna “salvanegozi” che vuole tenere in vita i piccoli produttori

|

Nell’antico borgo di Oscata si impara a fare ceste e cera d’api

|

Orto Condiviso Vesuviano, dove si crea comunità e si recuperano antiche colture

|

Dedichiamo più tempo all’immaginazione: possiamo cambiare la nostra vita!

|

AIED: consultori, contraccezione ed educazione sessuale ieri, oggi e domani – Amore Che Cambia #17

|

“Vi racconto la mia esperienza di wwoofing nei campi di lavanda”