Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
15 Dic 2017

Il tempo delle api, il cinema indipendente in dvd a Natale

Scritto da: Redazione

È disponibile in dvd il lungometraggio d'esordio di Rossella Anitori e Darel Di Gregorio. Il documentario racconta la storia di due giovani apicoltori che provano ad allevare le api in maniera naturale.

Il tempo delle api, lungometraggio d’esordio di Rossella Anitori e Darel Di Gregorio, arriva in libreria. La CG Entertainment scommette sul cinema documentario indipendente e porta in homevideo un documentario emozionale che racconta la storia di due giovani apicoltori, Mauro e Valerio, che provano ad allevare le api in modo naturale, incontrando lungo il percorso una serie di problemi che metteranno alla prova l’esperimento e la loro stessa amicizia.

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'ambiente in italia?

ATTIVATI

 

“Negli ultimi decenni – si legge sul sito del documentario – l’apicoltura si è trasformata passando da una pratica diffusa ad un’attività per pochi specialisti, che le api vengono selezionate per ottenere il massimo rendimento e che oltre all’inquinamento e alle malattie, l’apicoltura intensiva è tra le cause principali della loro scomparsa. Per Mauro e Valerio l’obiettivo era dare alle api la possibilità di vivere autonomamente, senza il continuo intervento dell’uomo”.

 

Girato nell’arco di tre anni in un casale dei Castelli Romani dove un gruppo di ragazzi ha scelto di vivere insieme, Il tempo delle api è il racconto intimo e graffiante di una stagione della vita, dell’entusiasmo che fa decollare un progetto e delle difficoltà pratiche e relazionali che possono nascere lavorando ad un’impresa comune.

15621812_1831974680351353_5911950235911556652_n

“Quando giri un documentario – si legge sul sito – devi fare i conti con l’imprevedibilità del reale, i personaggi non seguono un copione e la storia prende forma giorno dopo giorno. Il tempo delle api è diventato per noi l’occasione di vivere le atmosfere di un quotidiano immerso nella natura e per riflettere sulle dinamiche che si producono lavorando insieme ad un progetto comune”.

 

Il tempo delle api, anno 2017, durata: 65 minuti, formato: 16:9 audio: 5.1 stereo, sottotitoli: italiano per non udenti, inglese, turco.

 

È possibile acquistare il dvd in libreria oppure attraverso il sito internet della CG Entertainment

 

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Esplosione a Beirut: tutto quello che sappiamo – Io Non Mi Rassegno #195

|

L’ecovillaggio Torri Superiore, il cantiere del vivere sostenibile che ha fatto la storia – Io faccio così #295

|

Elena e Sara: la rivoluzione degli abiti usati per “riformare” il sistema moda

|

Il cammino delle panchine invita le persone a sostare su ciò che è importante

|

A Palermo i ragazzi del carcere minorile ripartono dai biscotti

|

Piccole scuole e piccoli comuni? Creiamo un’allenza educativa virtuosa

|

Come creare una società più equa e collaborativa nella ripresa post Covid-19?

|

Nocciola Italia: contadini e cittadini contro l’avanzata delle monoculture