8 Ago 2018

Ricetta #11 – Le zucchine tonde ripiene

Scritto da: Giulia Napolitano

Ortaggi tipici della stagione estiva e ricchi di molteplici proprietà nutritive, le zucchine si prestano a tante preparazioni. La dottoressa Napolitano ci propone qui un grande classico della sua cucina: le zucchine tonde ripiene.

Tra i sapori tipicamente estivi troneggia sicuramente quello delle zucchine. Questo ortaggio ha delle caratteristiche che lo rendono molto apprezzato anche nella cucina terapeutica: molto digeribile, povero di sodio e ricco di acqua. Le zucchine contengono acido folico, importantissimo in gravidanza, vitamina C ed E, ma anche molto potassio: questo le rende particolarmente utili per stimolare la diuresi e abbassare la pressione sanguigna. Sono povere di calorie, quindi non appesantiscono e risultano delle buone alleate per le diete ipocaloriche.

 

La cosa più interessante è che contengono un particolare amminoacido, il triptofano, che, come dicevo nel mio articolo su cibo e psiche, è il naturale precursore della serotonina: l’ormone della felicità.

zucchini-3460741_960_720

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Contribuisci all’informazione libera!

Mentre la gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i meravigliosi cambiamenti in atto del nostro paese, noi abbiamo scelto di farlo con un’informazione diversa, autentica, che sia d’ispirazione per chi vuole veramente attivarsi per cambiare le cose. 

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Attivati anche tu per cambiare l’immaginario!

Essendo un ortaggio spesso coltivato in serra lo troviamo tutto l’anno nei supermercati: inutile ripetere che il suo consumo va limitato ai mesi primaverili-estivi per assicurarci una stagionalità in linea con i ritmi della terra. Anche le varietà che possiamo trovare sono moltissime, ma le proprietà sono molto simili tra loro.

 

È molto facile che, arrivati a metà estate, non si abbiano più idee valide per cucinare le “solite zucchine”: infatti, quando l’orto è in piena produzione, le zucchine (ma anche i fagiolini) si moltiplicano a vista d’occhio!

 

Oggi quindi vi vengo in aiuto con un grande classico della mia cucina: le zucchine ripiene di… loro stesse! In pratica si svuotano le zucchine e si salta la loro polpa con altri ingredienti che poi andranno a riempire il guscio delle stesse: davvero rapide da fare e molto leggere.

 

Un mio paziente che ha un meraviglioso orto mi ha portato delle bellissime zucchine tonde, che ben si prestano per farle ripiene. Ho puntato su un ripieno semplice e saporito, a base di pomodorini ciliegini e ceci, aromatizzata con del timo fresco del mio terrazzo.

IMG_20180701_205511_393

Ecco la ricetta:

Ingredienti
zucchine tonde
pomodorini
ceci lessati
timo
aglio
pepe

 

Preparazione
Tagliate le zucchine a metà e svuotatele con un cucchiaio. Tagliate la polpa così ottenuta a cubetti. Saltateli in una padella con olio e aglio e aggiungete pomodorini e ceci. Fate saltare per un po’ aggiustando di sale e timo. Riempite poi i gusci delle zucchine con il preparato e mettete in forno a 180° fino a cottura ultimata. Servite con pepe spolverato.

 

Veloci e complete se accompagnate da una semplice fetta di pane integrale o del riso basmati cotto al vapore.

 

 

 

Articoli simili
Funghi shitake freschi con porri e semi di papavero

Ricette #19 – Biscotti natalizi al cacao

Il cibo influenza il nostro umore? Sì, ecco come!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

L’asse anti cinese di Joe Biden – #527

|

La cosmetologa Gloriana Assalti: “Non vergognatevi del vostro corpo, valorizzatelo”

|

Da Tunisi a Milano in bicicletta: “Lo faccio per sostenere chi salva vite umane”

|

Pnrr: nominati i commissari grandi opere, ma alcuni sono sotto processo

|

23 maggio: trent’anni dopo la strage di Capaci è ora di vedere di nuovo la gente incazzata

|

Cosa sta succedendo al procuratore anti ‘ndrangheta Gratteri, in Calabria

|

Chiusa di Pesio: il Comune dove i muli si prendono cura del verde pubblico

|

Abitare insieme: dal buon vicinato alla comunità solidale, impariamo a vivere con altre persone