Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
15 Ott 2019

Presto online il nuovo sito di Italia che Cambia!

La redazione di Italia che Cambia sta lavorando alle ultime fasi di realizzazione del suo nuovo sito, completamente rinnovato nella grafica e con tanti contenuti inediti. Al fine di terminare questo grande lavoro prevediamo nelle prossime giornate una riduzione delle nostre pubblicazioni quotidiane. Abbiate pazienza: non vediamo l’ora di stupirvi!

Care lettrici e lettori di Italia che Cambia,
è con grande piacere ed emozione che vi anticipiamo che tra qualche giorno sarà online il nuovo sito di Italia che Cambia!

Completamente rinnovato nella grafica, il sito è pensato per rendere più efficace ed immediata la fruizione dei nostri contenuti giornalistici. In linea con la missione che Italia che Cambia ha dalla sua nascita, daremo grande spazio alle realtà virtuose e innovative del nostro Paese, con quel forte richiamo all’azione individuale e collettiva che da sempre contraddistingue il nostro progetto.

Al tempo stesso abbiamo pensato di estendere il nostro racconto oltre i confini del nostro Paese e oltre il linguaggio giornalistico. Vi proporremo quindi spunti e contenuti inediti per scoprire il mondo con occhi nuovi e sperimentare il cambiamento attraverso vie nuove.

La redazione dedicherà le prossime giornate agli ultimi passaggi necessari prima della messa online del nuovo sito e per questo motivo prevediamo una riduzione delle nostre pubblicazioni quotidiane. Abbiate pazienza: non vediamo l’ora di stupirvi con le tante novità in cantiere!

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Surgisphere e gli studi sull’Idrossiclorochina – Io Non Mi Rassegno #152

|

Allevatori che ballano coi lupi (e coi cani da guardiania)

|

Il progetto R2020: intervista a Sara Cunial

|

“Cambio vita e coltivo canapa industriale”: Francesco Procacci e il suo ritorno alla terra

|

Altipiano: le maestre del bosco che in cinque mesi hanno ribaltato la loro scuola – Scuola che Cambia #2

|

Che cos’è e come funziona la nutripuntura

|

Adotta il tuo Orto, scegli quali verdure seminare e aspettale a casa!

|

Imprese: come stringere partnership vincenti ed evitare clamorosi errori