13 Lug 2022

Libri, film e link per comprendere meglio la pandemia

Scritto da: Emanuela Sabidussi

Ecco a voi una serie di input per appofondire il tema della pandemia sotto diversi aspetti: sociali, psicologici e legali. Le segnalazioni che vi proponiamo riguardano libri, film, documentari e link per comprendere ciò che è avvenuto da diversi punti di vista e comprendere come ciò possa migliorare il nostro presente e futuro.

Ha stravolto la vita a molti, ha modificato per sempre (probabilmente) la nostra percezione del futuro e le nostre certezze più solide. Indipendentemente dalla nostra esperienza personale a contatto con il Covid19, è innegabile che esso abbia avuto un ruolo importante nella nostra vita, tanto che sempre più spesso per raccontare avvenimenti del passato li tendiamo a collocare sull’asse temporale “pre”, “post” o “durante il Covid”. Il cambiamento ha coinvolto diversi piani delle nostre vite: sanitario, personale, relazionale, emozionale, psicologico, familiare, lavorativo.

Abbiamo in questi mesi e anni raccolto testimonianze, esperienze personali, punti di vista, opinioni e ricerche per cercare di fare ordine laddove pareva impossibile che ciò potesse avvenire. Vi inseriamo qui tutti i contenuti della nostra inchiesta di approfondimento (in merito al Covid e ai vaccini) e vi proponiamo di seguito una serie di spunti – che saranno aggiornati periodicamente, grazie anche alle vostre segnalazioni, se vorrete – per analizzare e comprendere da diverse prospettive e punti di vista cosa è avvenuto e come poter usare ciò per migliorare noi stessi e il nostro futuro.o

LIBRI

“Cosa ci insegnano le pestilenze. Il Decamerone oggi”
Un docente di Biochimica cellulare e clinica, insieme ad Pedagogista e sociologo uniscono nozioni scientifiche sui diversi aspetti di questa e delle precedenti pestilenze, attraverso il supporto di una serie di ricercatori dalle qualifiche variegate, come medici, ma anche sociologi, psicologi, filosofi. Scoprendo che esistono peculiarità le costanti di questa pandemia, rispetto a quelle che hanno coinvolto l’umanità nel passato.
Acquista su Macrolibrarsi

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Vorresti leggere più contenuti come questo? 

Articoli come quello che hai appena letto sono gratuiti e aperti, perché crediamo che tutti abbiano il diritto di rimanere informati. Per questo abbiamo scelto di non nascondere i nostri contenuti dietro paywall, né di accettare contributi da partiti o aziende compromesse. Per continuare a farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. Fai la tua parte, aiutaci a costruire un’informazione sempre più approfondita.

“Pandemia – Shock Globale. Opportunità di riflessione e di sollecitazione a una nuova coscienza e ad un proficuo lavoro su di sè”
Giuseppe Tirone è uno psicoterapeuta e analista, fondatore del Centro Italiano di Ipnosi Clinica e Sperimentale. In questo libro analizza ciò che è avvenuto negli ultimi due anni, partendo da una teoria sociale e psicologica che propone una visione basata sul fatto che ogni epoca crei le proprie malattie. In questo punto di vista è l’intera popolazione mondiale a doversi porre domande, partendo dall’individuo, ma non dimenticandosi mai che sia parte di un ecosistema molto più grande e complesso.
Acquista su Macrolibrarsi

“La grande inchiesta di Report sulla pandemia”
La famosa trasmissione di approfondimento, dopo due anni di lavoro investigativo, manda in onda quattro puntate in cui emergono negligenze, complicità ed interessi poco trasparenti. Queste puntate vengono riprese da diverse pagine di quotidiani internazionali e nazionali, e grazie al materiale e ricerche raccolte, viene pubblicato questo libro di indagine che ripercorre il lavoro fatto e conferisce le prove e i documenti utilizzati.
Acquista su Macrolibrarsi

“Sospesa. Dalla Pandemia alla Guerra”
L’autrice e giornalista Raffaella Regoli, anche conosciuta reporter della trasmissione “Fuori dal coro”, ripercorre gli ultimi anni, dalla pandemia alle proteste contro il green pass, dagli scontri alle sospensioni dal lavoro, dalla crisi dei lockdown a quella della guerra, raccontando di come la sua e la vita di moltissime persone intorno a lei, siano cambiate e degli effetti di tutto ciò, in particolare a seguito dell’inserimento del green pass.
Acquista su Macrolibrarsi

“Antropologia di una Pandemia”
Partendo da ciò che non ha funzionato nella gestione delle conseguenze dell’attuale pandemia, questo libro scritto da più mani, tratta il tema da un punto di vista antropologico e delle scienze sociali, per comprendere come poter immaginare approcci terapeutici in grado di contenere le disuguaglianze, che possano valorizzare vecchie e nuove reti di solidarietà.
Acquista su Macrolibrarsi

“Oltre la Pandemia. Come superare (bene) ansia, rabbia e stress”
Vivere immersi nella paura di morte e malattia, ma anche nella confusione, frustrazione e nella rabbia, ha avuto un impatto significativo sul benessere psicologico di tutti noi. Alcune ricerche ci dicono che la maggioranza di noi presenta una serie di sintomi da stress che, nella comunità scientifica, sono stati denominati Pandemic Fatigue – logoramento psichico da pandemia. In questo libro viene spiegato che cosa è, come riconoscerlo, come affrontarlo efficacemente e come prevenirne l’insorgere con consapevolezza, saggezza e gentilezza verso noi stessi.
Acquista su Macrolibrarsi

LINK

FREEDOM TO CARE
Attraverso una serie di cerchi facilitati, questo strumento offre la possibilità di confrontarsi con altre persone per gestire le proprie emozioni, frustrazioni e difficoltà relativamente al periodo storico che stiamo vivendo.

CMS INDIPENDENTE
Si tratta di una commissione medico-scientifica indipendente composta da medici e professori uniti allo scopo di promuovere un dialogo aperto e pacato con il Governo e con il CTS sulle strategie di contrasto adottate contro il Covid-19. Il tutto in una cornice dialettica fondata sulle evidenze scientifiche, libera da ogni condizionamento e finalizzata al benessere della popolazione (ve ne abbiamo parlato anche qui)

RETE NAZIONALE SCUOLA IN PRESENZA
I gruppi e i comitati locali italiani per il ritorno delle scuole aperte di ogni ordine e grado uniscono le loro forze attraverso una rete che permette di cercare un dialogo politico e scolastico per garantire il diritto all’istruzione a tutti, e con condizioni adeguate.

FILM E DOCUMENTARI

“Ariaferma”
Questo film, il cui titolo internazionale è The Inner Prison, ovvero la prigione interiore, è un percorso di ricerca e di riflessione sulle dinamiche relazionali umane, in cui spinge ad uscire dalla prigione dei ruoli prefissati tra carcerieri e carcerati (buoni e cattivi), per provare a trovare un dialogo vero e autentico tra persone diverse che si trovano a gestire emozioni e problemi, obbligati a rimanere in un luogo e con regole non scelte.

“Don’t look up”
Quali sono i meccanismi sociali, psicologici, politici e mediatici che entrano in gioco quando l’umanità si trova a confrontarsi con un’emergenza improvvisa? Questo film racconta la vita di voci fuori dal coro, che cercano di mostrare ciò che gli occhi dell’umanità non riescono a vedere, e che quando ci riusciranno sarà troppo tardi. Parabola utilizzabile per molti dei problemi con cui l’umanità in questa fase storica si trova per forza di cose a confrontarsi, come i cambiamenti climatici e la pandemia.

https://youtu.be/PRzoqHGOzYk

“L’esercito delle 12 scimmie”
In questo film di metà degli anni ‘90, viene raccontato un futuro distopico, fissato al 2035, in cui la popolazione terrestre è stata quasi del tutto sterminata da un attentato batteriologico e il concetto di spazio e tempo assume significati differenti. Tornando indietro nel tempo, infatti, si cerca di comprendere quali sono le cause che hanno portato alla situazione odierna.

Vuoi cambiare la situazione di informazione e comunicazione in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Articoli simili
Libertà di stampa e industria petrolifera: come fare giornalismo ambientale al tempo della transizione ecologica?
Libertà di stampa e industria petrolifera: come fare giornalismo ambientale al tempo della transizione ecologica?

L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk
L’Ucraina, l’Italia e l’informazione malata. Intervista alla giornalista ucraina Olga Tokariuk

Informazione costruttiva: perché il giornalismo dovrebbe essere consapevole ogni giorno
Informazione costruttiva: perché il giornalismo dovrebbe essere consapevole ogni giorno

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi