9 Mag 2015

Torna la Fiera del Biologico a Bibbiena

Scritto da: Daniela Bartolini

Domenica 10 maggio nel centro storico di Bibbiena dalle 9,00 alle 21,00, produttori locali, artigianato, mostre, conferenze, laboratori per bambini.

Una Fiera del Biologico per incontrare produttori, artigiani, allevatori, associazioni. Un evento che porterà in Piazza Tarlati e lungo le strade del centro storico di Bibbiena chi sostiene nel proprio lavoro quotidiano la cultura della sostenibilità, dell’attenzione e della cura del territorio, l’amore per la terra, l’attenzione verso il cibo di cui ci nutriamo.
Dalle 9,00 alle 21,00 sarà possibile acquistare prodotti enogastronomici, artigianato e conoscere personalmente chi li produce.
Durante la manifestazione saranno esposti oggetti della cultura materiale tradizionale della Valle dell’Archiano provenienti dalla Raccolta rurale “Casa Rossi” e la mostra fotografica a cura di Alessandro Ferrini “Casentino narrativa e poesia”.
Alle ore 10,30 il Bio-distretto Casentino inaugurerà lo spazio dedicato al confronto e all’informazione che affronterà nell’arco della giornata tematiche legate all’agricoltura biologica e biodinamica, si parlerà inoltre di bio-edilizia e autocostruzione con materiali naturali.
Uno spazio sarà dedicato anche ai bambini con laboratoti didattici che li porteranno a scoprire come nasce e cresce un orto e la presenza degli amici asini.
L’evento è organizzato dall’Associazione Autonoma pro Centro Storico di Bibbiena, Comune di Bibbiena, Camera di Commercio, Confcommercio, Centro Commerciale Naturale in collaborazione con Bio-distretto Casentino ed Ecomuseo del Casentino.

Vuoi cambiare la situazione
dell'agricoltura in italia?

multi right arrow

ATTIVATI

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Puoi fare la differenza!

Immaginiamo il nostro giornale come una cassetta degli attrezzi per diventare un vero protagonista del cambiamento. Dentro ci trovi la mappa con i migliaia di progetti virtuosi, gli articoli, le video storie, i nuovi format video e tante progetti che stiamo costruendo insieme alla nostra comunità. 

Per continuare a farlo abbiamo bisogno di te.

Articoli simili
Io faccio così #168 – Un mulino recuperato che produce farine da grani antichi

Nasce il Badante agricolo di comunità che aiuta le persone anziane nella cura dell’orto
Nasce il Badante agricolo di comunità che aiuta le persone anziane nella cura dell’orto

Io faccio così #123 – Terra di Resilienza: cultura e agricoltura sociale in Cilento

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Le “relazioni pericolose” di Cingolani – Io Non Mi Rassegno #525

|

“La tempesta Vaia ci ha lacerato, ma ci ha anche spinto a fare qualcosa per il nostro Pianeta”

|

MedReAct: “Ecco come difendiamo il Mediterraneo dalla pesca intensiva e dai cambiamenti climatici”

|

Combustibili fossili: censura mediatica e repressione colpiscono Italia Che Cambia e Fridays For Future

|

La finanza etica può contrastare l’economia di guerra? Secondo Anna Fasano sì. Ecco come…

|

Stavolta tocca a noi. Emerging Communities sbarca a Mantova per scoprire Italia che Cambia

|

Dalle multinazionali alla terra, il ritorno di Nella De Vita in Calabria – Io Faccio Così #354

|

Vivere in barca vela con tre figli e un cane. Insieme nel bene e nel mare