2 Mar 2017

Italia che Cambia si presenta al Parlamento Europeo

I nostri Daniel Tarozzi e Andrea Degl'Innocenti sono volati a Bruxelles per presentare Italia che Cambia al Parlamento Europeo nell'ambito di un'iniziativa organizzata dal gruppo di Ecofuturo e dall'europarlamentare Dario Tamburrano per presentare all'Europa le migliori ecotecnologie italiane.

Ieri abbiamo presentato Italia che cambia al Parlamento Europeo. Io e Daniel siamo volati a Bruxelles martedì mattina per l’occasione. Il merito di questa iniziativa è del gruppo di Ecofuturo (Fabio Roggiolani, Michele Dotti, Jacopo Fo, Sergio Ferraris) e di Dario Tamburrano, Europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

IMG-20170302-WA0008

Bruxelles ci ha accolto con una pioggerellina leggera e costante che ha accompagnato tutta la nostra permanenza nella capitale belga. Ma il tempo è stato l’unica nota stonata di un’esperienza per il resto davvero unica.

 

 

L’incontro aveva lo scopo di presentare all’Europa le migliori ecotecnologie italiane. All’interno del Palazzo Altieri Spinelli erano racchiuse alcune delle esperienze più incredibili del nostro paese nel campo dell’innovazione e della sostenibilità. Esperienze all’avanguardia da cui l’Europa intera potrebbe prendere spunto. Forse quel giorno la frase “ce lo chiede l’Europa” potrebbe assumere un altro significato.

 

 

Articoli simili
Sono ospite di Passaparola, sul blog di Beppe Grillo

Nautilus, Terranave, Il Fatto Quotidiano e molti altri ancora: ecco chi ha parlato di noi questa settimana!

Si vota: riflessioni a margine della peggior campagna elettorale

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Scuola, salute, green pass, crisi ambientale: ecco le soluzioni possibili

|

Green pass obbligatorio: l’Italia è in fermento – Aspettando Io Non Mi Rassegno #3

|

Oggi si celebrano le contadine, le donne che stanno rilanciando l’agricoltura

|

Da Giulia che pianta alberi a Rosa Maria, alfiera delle minoranze: arrivano i giovani changemakers

|

Ci trasferiamo in un paese del Sud Italia? Qualcosa sta avvenendo a Civita, in Calabria

|

Università in cammino: la scuola senza voti che torna alle origini dell’insegnamento

|

Terre del Magra, la cooperativa di comunità che valorizza il territorio e supporta gli abitanti