2 Mar 2017

Sette giorni per cambiare vita

Scritto da: Pubbliredazionale

Cambiare per vivere meglio ed essere più felici. Per rispondere a quella che appare oggi come un'esigenza sempre più diffusa, Italia che Cambia ha deciso di proporre insieme all'ecovillaggio Tempo di Vivere una settimana intensiva, dal 22 al 28 aprile, dedicata a chi è alla ricerca di un nuovo modo di vivere, più sano e arricchente. Gli Agenti del Cambiamento che si iscrivono entro il 15 marzo hanno diritto ad uno sconto del 20%.

Una settimana intensiva, dal 22 al 28 aprile, dedicata a chi è alla ricerca di un nuovo modo di vivere dove il singolo trovi ambiente fertile e sostegno per realizzarsi come individuo, per sviluppare le sue relazioni e arricchirsi attraverso la reciprocità e il rispetto di se stesso, degli altri e del mondo che ci ospita.

 

Come attuare un processo di cambiamento per stare bene con se stessi e con gli altri? Questo il tema al centro del percorso teorico-esperienziale di facilitazione al cambiamento proposto dall’ecovillaggio Tempo di Vivere  in collaborazione con Italia che Cambia.

 

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

Il prossimo progetto potrebbe essere il tuo!

Ogni giorno parliamo di uno dei migliaia di progetti che costellano il nostro paese. Vorremmo raccontarne sempre di più, mappare tutte le realtà virtuose, e magari anche la tua, ma per farlo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte.

[av_button_big label=’VUOI PARTECIPARE? ISCRIVITI SUBITO!’ description_pos=’below’ link=’manually,https://goo.gl/eA25BE’ link_target=’_blank’ icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′][/av_button_big]

new-life

La voglia di cambiare è una delle sensazioni che spesso accompagna la nostra vita. Attuare un processo di cambiamento significa però andare incontro a qualcosa a noi sconosciuto e abbandonare ciò che si è costruito non è sempre facile. Cambiare la propria vita significa assumersi la responsabilità del proprio ben-essere, scegliendo liberamente come realizzarlo, significa cambiare qualcosa di sé al fine di essere felice.

 

La grande sfida del nostro tempo è proprio quella di riscoprire la propria individualità e unicità, imparare a mettere in primo piano se stessi, il proprio ben-essere e il ben-vivere. Per attuare un cambiamento, tuttavia, è necessario sapere come fare.

 [av_button_big label=’VUOI PARTECIPARE? ISCRIVITI SUBITO!’ description_pos=’below’ link=’manually,https://goo.gl/eA25BE’ link_target=’_blank’ icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#ffffff’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’theme-color-subtle’ custom_bg_hover=’#444444′][/av_button_big]

 

Il percorso teorico-esperienziale di facilitazione al cambiamento vuole dunque offrire un luogo d’incontro tra tutti coloro che credono che cambiare vita sia possibile e dare l’opportunità di comprendere, fornendo informazioni utili, in che modo ognuno possa partecipare o rendersi utile al raggiungimento di questo ambizioso obiettivo: un nuovo stile di vita più sano e arricchente.

 

Il termine per le iscrizioni al corso è il 31 marzo 2017. Gli Agenti del Cambiamento che si iscrivono entro il 15 marzo hanno diritto ad uno sconto del 20%.

 

Per maggiori informazioni clicca qui 

 

 

Articoli simili
Cercasi persone per progetto di comunità rurale e cambio vita!

#39 – ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e inquinamento
#39 – ALVISE: vivere senza soldi, senza spreco e inquinamento

#viaggiareispirati 11: I giovani tornano alla terra

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Daniela Ducato è la nuova presidente di WWF Italia! – #528

|

Grounded: ritrovarsi in alta montagna per riconnettersi alla natura ed esplorare il proprio potenziale

|

Sicily coast to coast, il giro della Sicilia in bicicletta per raccogliere fondi per la disabilità

|

Ci sarà un bel clima: il collettivo che valorizza la montagna a passo lento

|

La storia di Adele, che è tornata in Calabria per fare l’artigiana e vivere la sua terra

|

Obbligo vaccinale per le professioni socio-sanitarie: cosa sta succedendo all’interno degli Ordini?

|

La cosmetologa Gloriana Assalti: “Non vergognatevi del vostro corpo, valorizzatelo”

|

Da Tunisi a Milano in bicicletta: “Lo faccio per sostenere chi salva vite umane”