17 Set 2018

Cascine Aperte: a Milano la campagna incontra la città

Scritto da: Anna Maria Villa

Nell'ambito della Milano Green Week torna sabato 29 e domenica 30 settembre Cascine Aperte, la festa delle cascine milanesi. Per l'occasione trenta cascine apriranno le porte ad un pubblico senza età con incontri e laboratori, spettacoli e mostre, corse e biciclettate, pranzi e cene, mercati contadini e molto altro ancora. Una vera e propria immersione nel patrimonio rurale cittadino.

Sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 torna Cascine Aperte, la festa delle cascine milanesi. Quest’anno, arrivati alla 11° edizione, l’iniziativa si fa in grande grazie allo straordinario impegno delle cascine e al sostegno dell’Associazione cascine Milano.

 

Le cascine di Milano, le cascine del Consorzio DAM Distretto Agricolo Milanese, le cascine del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza apriranno le porte ad un pubblico senza età per coinvolgere i cittadini e far loro scoprire il patrimonio rurale di Milano, Monza e provincia.

Cascina Cuccagna

Cascina Cuccagna


L’Associazione Cascine Milano, nell’ambito della #MilanoGreenWeek, promuove per l’ultimo weekend di settembre molte iniziative sul territorio per valorizzare l’impegno di aziende agricole, associazioni no profit, cooperative e molte altre realtà. La linea comune è l’impegno a condividere un patrimonio di luoghi di grande valore storico, culturale e ambientale.

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all'Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Saranno 2 giorni infatti in cui ci si potrà divertire, si potranno scoprire luoghi e realtà sconosciute e idealmente lontani dalla Metropoli di Milano, avvicinandosi ai temi della sostenibilità, dell’alimentazione e dello scambio tra città e campagna.

 

L’Associazione Cascine Milano, oltre a gestire la preparazione dell’evento, ha organizzato visite guidate a piedi o in bicicletta, attraversando i parchi periurbani che collegano le cascine; ha programmato poi, a fine iniziativa, un seminario e la pubblicazione di un manifesto che coinvolgerà esperti e professionisti per sviluppare sinergie durature con i gestori delle cascine.

Cascina Contina

Cascina Contina


Sotto i portici e nelle aie i mercati contadini esporranno i prodotti a filiera corta, si potrà pranzare e cenare, partecipare a laboratori e giochi, assistere a spettacoli, mostre, concerti e molto altro.

 

Sul sito dell’associazione www.cascineapertemilano.it si potranno trovare tutte le cascine per zona, il breve racconto della loro storia e la spiegazione delle attività e degli eventi che si svolgeranno in ognuna di esse.

 

La pagina Facebook dell’evento 

 

 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Il mondo dice addio alla carne? – Io Non Mi Rassegno #362

|

Futuro Sospeso: riattivare le vecchie ferrovie per rilanciare le aree interne

|

Tassare l’economia del distanziamento, per un mondo d’incontri

|

Giornata Mondiale della Decrescita: una buona vita per tuttə!

|

Santa Rosalia: a Palermo un festino alternativo per animare le periferie

|

Healthy Company: un ambiente sano per stare bene e lavorare meglio

|

Icorpidicono: cosa pensa il tuo corpo del distanziamento sociale?

|

MiLLEGGI: libri in viaggio per seminare cultura e condivisione