26 Nov 2022

Sopravvivere alla crisi della democrazia (e creare alternative) – A tu per tu + #1

Scritto da: Daniel Tarozzi

Daniel Tarozzi ci conduce in un viaggio di ricerca sui (possibili?) modi di sopravvivere alla crisi della democrazia (e creare alternative). Lo fa insieme a Andrea Degl'Innocenti (giornalista esperto di modelli di governance e co-fondatore di Italia che Cambia), Tiziana Barillà (giornalista e scrittrice, autrice di libri incentrati sulle esperienze di municipalismo e comunalismo a Riace e Spezzano) e Selva Varengo (ricercatrice indipendente e studiosa del pensiero politico contemporaneo, autrice de “La rivoluzione ecologica. Il pensiero libertario di Murray Bookchin“). Con contributi speciali tratti dal repertorio di Giorgio Gaber.

:: ::
Velocità

Per ascoltare il podcast completo abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

INDICE:

00:00:11 – Introduzione
00:02:15 – Giorgio Gaber: La democrazia
00:03:09 – Cosa non funziona nella democrazia rappresentativa e perché (intervista con Andrea Degl’Innocenti)
00:11:54 – La democrazia diretta è una soluzione? (intervista con Andrea Degl’Innocenti)
00:16:46 – Quali alternative? La democrazia deliberativa (intervista con Andrea Degl’Innocenti)
00:34:54 – Quali alternative? L’esperienza del municipalismo e del comunalismo (intervista con Tiziana Barillà)
00:44:59 – Giorgio Gaber: Il Voto
01:04:08 – L’esperienza del confederalismo e il pensiero di Bookchin (intervista con Selva Varengo)
01:26:34 – Giorgio Gaber: Mi fa male il mondo

Articoli simili
Salviamo il suolo prima che sia troppo tardi – A tu per tu + #2
Salviamo il suolo prima che sia troppo tardi – A tu per tu + #2

Esiste davvero il Rigeneratore Urbano? – A tu per tu #13
Esiste davvero il Rigeneratore Urbano? – A tu per tu #13

Il bene e il male esistono? – A tu per tu #12
Il bene e il male esistono? – A tu per tu #12

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Usa e Germania inviano i carri armati: cosa succede? – #660

|

Stato Bradipo: nell’era della fast fashion, un progetto di moda lenta, etica ed ecologica

|

Associazione vittime dell’uranio impoverito: “Con le esercitazioni Nato in Sardegna è in atto un massacro”

|

Dall’Australia a Mussomeli. Danny McCubbin con The Good Kitchen prepara pasti gratis per chi ne ha bisogno

|

L’endocrinologo Giovanni Frajese: i vaccini a mRNA influiscono sul sistema ormonale?

|

Wakhan, il corridoio che collega Cina e Afghanistan dove le minoranze vengono sacrificate

|

Veronica Saetti racconta Buy Nothing, il modello economico fondato sul dono e sulle relazioni

|

Kukì e il canto del fiume